Tunisino arrestato: dopo 18 anni…

19-04-2015

I carabinieri del Compagnia Napoli Stella hanno arrestato per rapina e lesion Jelassi Mohamed, 28 anni, tunisino, senza fissa dimora. L’uomo è stato notato in via Firenze mentre strappava dalle mani di una 32enne del luogo l’Iphone, dandosi subito alla fuga.
Immediato l’intervento dei carabinieri che lo hanno inseguito, raggiunto e bloccato dopo breve ma violenta colluttazione. Un carabiniere è stato medicato per lesioni guaribili in 5 giorni. Il bottino è stato restituito all’avente diritto. – Rama Anania, 40 anni, del Sud Africa, senza fissa dimora, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso ben 18 anni fa dal Tribunale di Napoli, per una condanna ad un anno, 11 mesi e 10 giorni di reclusione per spaccio di stupefacenti. Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.

http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/napoli-tunisino-carabinieri/notizie/1303469.shtml

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Napoli

RSS Feed Widget

Lascia un commento