Treviso: 2 profughi beccati a spacciare ai bambini

25-10-2015

http://www.oggitreviso.it/profugo-sorpreso-spacciare-ai-minori-arrestato-120480

Gli agenti della polizia locale hanno sorpreso un giovane 25enne, originario del Gambia, mentre consegnava delle dosi di hashish ad alcuni ragazzi nei pressi dei giardinetti di Porta Altinia. Gli accertamenti di rito hanno rivelato che lo spacciatore è un profugo, attualmente domiciliato presso il centro accoglienza stranieri di viale Verdi.

Si tratta del secondo profugo incappato nella rete antispaccio delle forze dell’ordine nell’arco di pochi di giorni. Era da giorni che i vigili urbani avevano intensificato i controlli con servizi mirati e alla costante presenza del presidio dinamico nelle aree più calde del centro, e venerdì pomeriggio è arrivato l’arresto per l’africano colto in flagranza nell’atto di vendere dosi di stupefacente a dei minorenni. Il giovane dopo l’arresto è stato condotto in comando, dove è stato sottoposto a rilievi fotodattiloscopici e trattenuto in cella di sicurezza. Dopo l’arresto gli agenti sono tornati sul posto e hanno passato al setaccio la zona con l’aiuto dell’agente Trixie, e hanno trovato altri 14 grammi di hashish.

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Treviso

RSS Feed Widget

Lascia un commento