Torino: non dà sigaretta, preso a colpi di mannaia

18-04-2014

Un marocchino di 35 anni, ha aggredito un 41enne perché aveva rifiutato di dargli una sigaretta. È quanto successo ieri sera in piazza Bengasi. L’autore del gesto è stato arrestato dalla polizia per tentato omicidio.
Secondo la ricostruzione degli agenti, i due avevano un alto tasso alcolemico nel sangue, ne è derivata una rissa dovuto a un diverbio per una sigaretta rifiutata. Il 35enne ha tirato fuori la mannaia e si è improvvisato spadaccino, la vittima è riuscito a disarmarlo, ma nel fare ciò è rimasta ferita a mani e polsi e per questo motivo i soccorsi lo hanno portato al Cto.
L’aggressore è poi scappato, ma la polizia, grazie alle indicazione dei testimoni, lo ha fermato in una via poco distante da piazza Bengasi, dove è avvenuto il fatto.

http://www.nuovasocieta.it/cronaca/aggredito-con-una-mannaia-per-una-sigaretta/

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Torino

RSS Feed Widget

Lascia un commento