TORINO: IMMIGRATO SI MASTURBA ED EIACULA SU PASSEGGERA, NIENTE ARRESTO

27-03-2017

Un 27enne egiziano ha molestato una giovane a bordo del bus compiendo un atto di autoerotismo e sporcandole gli abiti. Il fatto è avvenuto a bordo del mezzo della linea 68 verso le 9 nella mattinata di lunedì 27 marzo.

L’operazione è stata condotta da agenti in borghese del nucleo Progetti e Servizi Mirati, in servizio preventivo antiborseggio sui mezzi pubblici nell’ambito del progetto “Linea sicura”.

Particolarmente scossa dall’accaduto, la giovane è stata aiutata e confortata dagli agenti della Municipale, che le hanno anche procurato una giacca per permetterle di tornare a casa.

Il maniaco è stato fermato in corrispondenza della fermata Carlo Alberto e accompagnato al Comando della Polizia municipale.

L’autore del fatto, dopo essere stato accompagnato al Comando di via Bologna per i rilievi fotodattiloscopici e l’espletamento di tutti gli atti di rito, non avendo precedenti di polizia a suo carico è stato rilasciato e indagato in stato di libertà.

http://www.torinotoday.it/cronaca/maniaco-masturba-autobus-68-.html

Ma non è colpa dei magistrati:

Cassazione assolve masturbatore molesto: “Renzi ha depenalizzato il reato”

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Torino

RSS Feed Widget

Lascia un commento