Tag: viola

Tunisino residente a Seborga viola la sorveglianza di pubblica … – Sanremonews


Sanremonews

Tunisino residente a Seborga viola la sorveglianza di pubblica
Sanremonews
Dai numerosi controlli effettuati dai Carabinieri nel mese di agosto è risultato che durante la notte, negli orari previsti, l'uomo non era mai in casa. Per questo motivo sono partite diverse segnalazioni all'Autorità Giudiziaria che ieri, su richiesta

altro »

Alcamo, rumeno tenta stupri su ragazze: magistrato lo manda ai domiciliari!

ALCAMO. Le indagini sulle recenti aggressioni ai danni di ragazze nel centro urbano alcamese sono approdate a un risultato, anche per mezzo di immagini registrate che hanno consentito ai carabinieri di Alcamo di individuare il presunto aggressore.
Il gip del Tribunale di Trapani, Lucia Fontana, ha disposto la misura degli arresti domiciliari nei confronti dell’indiziato, nell’abitazione della sorella di quest’ultimo, ad Alcamo. Il procuratore della Repubblica di Trapani Marcello Viola e il sostituto procuratore titolare dell’indagine, Antonio Sgarrella, accogliendo la richiesta dei carabinieri di Alcamo, coordinati dal capitano Savino Capodivento, avevano emesso un provvedimento di fermo nei confronti dell’accusato. Aurel Marusac, questo il suo nome. Si tratta di un romeno di 23 anni. Era stata richiesta, dalla Procura, la convalida del fermo e l’applicazione della misura della custodia cautelare in carcere. Il gip ha disposto gli arresti domiciliari, in casa della sorella. Sul giovane pende l’accusa di essere il responsabile dei tre episodi di aggressione avvenuti ai danni di cinque ragazze ad Alcamo nel mese scorso. Al momento del fermo, avvenuto all’alba di ieri, il romeno si trovava alloggiato in un’abitazione del centro storico di Alcamo.

 

http://www.gds.it/gds/edizioni-locali/trapani/dettaglio/articolo/gdsid/252602/

Diritti per i rom, sanzioni per chi li viola – Altreconomia

Diritti per i rom, sanzioni per chi li viola
Altreconomia
Lunedì 8 aprile ricorre la "Giornata internazionale dei rom e dei sinti". Anche nei Paesi dell'Unione europea, che però continua a discriminarli. Secondo Amnesty International, infatti, l'Ue non sta facendo abbastanza per porre fine alla

Romeno voleva mimose senza pagare

Roma – E’ entrato da un fioraio con l’intento di prendere un mazzo di fiori: senza pagare pero’. L’episodio e’ accaduto nella tarda mattinata di ieri a Roma in via Bravetta, quando solo l’intervento della Polizia e’ riuscito a bloccare il violento comportamento di un 38enne romeno. L’uomo dopo essere entrato nell’esercizio commerciale ha chiesto al titolare del negozio la preparazione di un mazzo di fiori, da lui scelti.

Al momento di concludere pero’, il cliente non ha voluto pagare. Il romeno si e’ poi avvicinato al titolare minacciandolo che se non gli avesse consegnato i fiori lo avrebbe malmenato. Ne e’ nata cosi’ una discussione poi trasformatasi in una lite violenta, che si e’ trascinata fino fuori dal negozio arrivando sul marciapiede di fronte ai passanti. Nel momento in cui l’aggressore stava aper avere la meglio sul negoziante sono pero’ intervenuti due agenti del Commissariato Monteverde.

Gli agenti, in servizio come poliziotti di quartiere, hanno bloccato, con non poca difficolta’, il romeno che in evidente stato di ebrezza alcolica, ha posto forte resistenza, inveendo e colpendo i due agenti. Identificato per V.C., con a suo carico numerosi precedenti penali, l’uomo e’ stato accompagnato negli uffici del Commissariato Monteverde, diretto da Mario Viola, ed arrestato per tentata rapina e denunciato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

http://www.liberoquotidiano.it/news/1200023/Roma-vuole-fiori-per-festa-donna-senza-pagare-e-aggredisce-negoziante-arrestato.html

"Con il no alle case popolari ai rom il Comune viola leggi … – RomaToday


RomaToday

"Con il no alle case popolari ai rom il Comune viola leggi
RomaToday
"Il Comune di Roma vuole negare alle comunità rom l'accesso alle case popolari violando la legislazione internazionale in materia di discriminazione". Questo l'oggetto della lettera che quattro organizzazioni per i diritti umani hanno scritto al Comune

altro »

San Donato, viola la sorveglianza speciale e guida senza … – IlPescara


IlPescara

San Donato, viola la sorveglianza speciale e guida senza
IlPescara
Claudio Spinelli, il "pugile" di etnia rom arrestato nel marzo 2010 per aver colpito con un pugno un ragazzo foggiano finito poi in coma per diversi giorni, torna in carcere. Spinelli, infatti, è stato sorpreso oggi pomeriggio a San Donato, in via Aldo