Tag: Trento

Furto di rame, quattro arresti a Trento – Trentino Corriere Alpi

Furto di rame, quattro arresti a Trento
Trentino Corriere Alpi
Immediato l'arresto dei quattro romeni, tra loro anche l'autore del tentato furto di fine anno presso un'abitazione in via Catoni di Mattarello, per il quale l'uomo vistosi scoperto dai Carabinieri aveva tentato una disperata fuga saltando una siepe e

altro »

La scaraventa fuori dall’auto ferma e ruba auto: panico per le vie di Milano

PAVIA. Rapina un’auto a Pavia e la guida a Milano completamente ubriaco. Un marocchino di 34 anni è stato arrestato dalla polizia nel capoluogo lombardo dopo un lungo inseguimento. La vettura è stata recuperata ed è stata restituita ai legittimi proprietari.
Ecco la ricostruzione di una vicenda iniziata giovedì mattina a Pavia. Marito e moglie si fermano all’angolo tra via Fasolo e via Trento. Lui scende ed entra in una tabaccheria dove acquista un pacchetto di sigarette. Seduta sul sedile a fianco del conducente c’è la moglie, una donna di 49 anni. Le chiavi della vettura restano inserite nel quadro. Il marito non le ha prese perchè sarebbe ritornato nel giro di qualche minuto. Ma l’imprevisto era dietro l’angolo. Un uomo ha visto la passeggera sola e ne ha approfittato. Si è avvicinato alla vettuta e ha minacciato la passeggera. «Scendi subito e non ti succederà niente», l’ha minacciata. L’ha strattonata e l’ha costretta a scendere. Lui è salito al posto di guida, ha ingranato la marcia e si è allontanato velocemente. La donna si è messa a urlare e qualcuno ha chiesto l’intervento di polizia e carabinieri. E’ scattata la caccia all’auto rapinata ma non c’è stato niente da fare. La vicenda sembrava finita così ma la parte più movimentata doveva ancora arrivare. Il rapinatore, il marocchino che sarebbe stato arrestato, è fuggito verso Milano. Poi ha incontrato alcuni amici e ha trascorso la serata con loro. Si è ubriacato e, verso le due della scorsa notte, un’auto della polizia lo ha notato in via Quaranta. La vettura procedeva a zig-zag sulla carreggiata e gli agenti gli hanno ordinato di fermarsi. Lui, invece di accostare, ha ingranato la marcia ed è fuggito a tutta velocità. E’ così iniziato un inseguimento per le vie di Milano che si è concluso in via Ravenna. Qui l’auto rapinata a Pavia è sbandata ed è andata a sbattere contro un marciapiede. Il conducente è uscito dalla vettura e si è messo a correre nel tentativo di sfuggire alla cattura. Ma i poliziotti lo hanno inseguito e, in pochi istanti, lo hanno raggiunto e lo hanno bloccato.
L’uomo è stato sottoposto all’alcol test che ha confermato i primi dubbi: l’automobilista era uscito. I poliziotti hanno poi eseguito un controllo al terminale con la targa dell’auto e hanno scoperto che era stata rapinata a Pavia il giorno prima. Così il marocchino è stato arrestato con le accuse di rapina e guida in stato di ebbrezza.

http://laprovinciapavese.gelocal.it/cronaca/2013/12/14/news/crosione-aggredita-e-rapinata-dell-auto-1.8303224

Prostituzione: arrestati 4 romeni a Malè – ANSA.it


ANSA.it

Prostituzione: arrestati 4 romeni a Malè
ANSA.it
Prostituzione: arrestati 4 romeni a Malè (ANSA) – TRENTO, 27 SET – Quattro cittadini romeni sono stati arrestati dai carabinieri, su disposizione della Procura di Trento, con l'accusa di avere avviato alla prostituzione e sfruttato cinque giovani

altro »

I Carabinieri arrestato tunisino che spacciava in Piazza Dante – ladigetto.it

I Carabinieri arrestato tunisino che spacciava in Piazza Dante
ladigetto.it
Prosegue incessante e quotidiana l'azione dei militari del Comando Provinciale dei Carabinieri di Trento, in particolar modo del personale in servizio presso il nucleo radiomobile, che ha portato nelle ultime 24 ore, in zona centro storico, all'arresto

Lei vuole vivere «da occidentale» il padre la picchia – Trentino Corriere Alpi

Lei vuole vivere «da occidentale» il padre la picchia
Trentino Corriere Alpi
Lei vuole vivere «da occidentale» il padre la picchia. Violento litigio in una famiglia di pakistani bloccato dall'intervento dei carabinieri. Lei ora è in una comunità. maltrattamenti · denunce · religione. TRENTO. Lei ha 19 anni. Le sue origini, le

Trento, muore dopo accoltellamento: arrestato moldavo

Trento, muore dopo accoltellamento: arrestato l’…
InfoOggi
TRENTO, 29 GIUGNO 2013 – È stato arrestato dai carabinieri della stazione locale di Trento, con l’accusa, formulata dalla procura, di omicidio volontario. un macellaio moldavo di 25 anni, E.P. le sue generalità, indagato per la morte del connazionale N  

Il moldavo Evghenii Parachev arrestato per omicidio volontario – ladigetto.it

Il moldavo Evghenii Parachev arrestato per omicidio volontario
ladigetto.it
I Carabinieri avevano svolto indagini accurate subito dopo il ferimento di Nicolae Nichita (detto Niku), moldavo di 22 anni, che hanno permesso di accertare che il malcapitato, successivamente deceduto presso l'ospedale Santa Chiara di Trento a causa
Una sola coltellata per NichitaTrentino Corriere Alpi

tutte le notizie (2) »

Marocchino rinchiude 16enne in garage e la picchia: lo aveva “criticato”

Chiude la fidanzata 16enne in garage e la picchia: ventenne
Il Gazzettino
TRENTO – Non gli erano piaciuti i commenti ironici della sua fidanzata e di un’amica di lei sul fatto che fosse disordinato, tanto da far scattare in lui una violenza folle, aiutata anche dall’alcol: così un ragazzo di 20 anni, originario del Marocco
Trento, chiude in garage la fidanzata 16enne e la picchia: condannatoAdnkronos/IGN

tutte le notizie (2) »

Piacenza: Alpini salvano ragazza da stupro, arrestato africano

PIACENZA, 13 MAG – E’ di violenza sessuale l’accusa nei confronti di un algerino di 43 anni bloccato e denunciato dopo aver palpeggiato ripetutamente una giovane che non voleva cedere alle sue avances.
E’ accaduto a Piacenza nell’ambito dei festeggiamenti per l’Adunata nazionale degli Alpini; sono stati proprio tre alpini di Trento che hanno notato la scena e, dopo aver bloccato il molestatore, hanno chiamato i carabinieri.

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/notizia.php?IDNotizia=618971&IDCategoria=2685

A Trento si spaccia l’eroina da fumare – Trentino Corriere Alpi

A Trento si spaccia l'eroina da fumare
Trentino Corriere Alpi
E' emerso che si trattava di un algerino di 17 anni. Il giovane era molto nervoso. I carabinieri, a quel punto, lo hanno Inoltre, ieri i carabinieri di Mattarello hanno arrestato Luisella Giuliani, 43enne milanese, residente a Trento, pregiudicata
I carabinieri non danno tregua agli spacciatori di Trentoladigetto.it

tutte le notizie (2) »