Tag: santa maria capua

Preso nigeriano: aveva oltre 1 kg. di droga nello stomaco

AVERSA. I carabinieri di Aversa hanno arrestato un cittadino nigeriano di 25 anni, di nome Onoregbe Bright, durante i controlli di routine all’interno della stazione ferroviaria. Il giovane è stato bloccato col sospetto che trasportasse droga. Trattenuto per i controlli, si è scoperto che portava con se più di 100 ovuli contenenti materiale stupefacenti. Precisamente viaggiava con 106 ovuli di eroina e cocaina nell’addome il nigeriano di 25 anni, arrestato ieri dai carabinieri di Aversa durante un controllo effettuato presso la locale stazione ferroviaria. A tradire l’uomo è stato l’ evidente nervosismo mostrato ai militari i quali hanno intuito che si potesse trattare di un corriere. Portato nell’ospedale Moscati di Aversa, il 25enne è stato sottoposto a esami radiologici che hanno rivelato la presenza dello stupefacente nel corpo: l’uomo ne aveva ingerito 1,272 chilogrammi. La droga è stata recuperato e Bright è stato chiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.internapoli.it%2F27298%2Farrestato-con-106-ovuli-di-droga-nelladdome&h=rAQH3AIYu&s=1

Prese le bestie che massacrarono un pensionato: due rumeni

Casal di Principe –  I carabinieri hanno arrestato due cittadini romeni, un uomo e una donna, ritenuti responsabili dell’omicidio del pensionato di 75 anni Giuseppe Corvino, commesso il 13 dicembre del 2012 a Villa Literno.

L’efferato delitto, è emerso durante l’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, venne commesso nel corso di una rapina in abitazione; Corvino venne ritrovato in una pozza di sangue, con ben 19 ferite al capo provocate da un corpo contundente.

http://www.ilmattino.it/caserta/casal_di_principe/notizie/313170.shtml

Sarebbe comico, se non fosse dannatamente tragico, che un mantra storico degli xenofili per convincere della bontà dell’immigrazione, sia :” pagheranno le pensioni dei nostri anziani”… un campo criminale in cui marocchini, rumeni et similia hanno un monopolio incontrastato, è proprio quello della violenza gratuita contro gli anziani, spesso per rubare pochi spiccioli.

Spaccio di eroina: carabinieri arrestano immigrato ghanese – PUPIA

Spaccio di eroina: carabinieri arrestano immigrato ghanese
PUPIA
perquisizione personale consentiva di rinvenire 19 grammi complessivi di eroina, ripartita in 55 dosi. La sostanza stupefacente recuperata veniva sottoposta a sequestro, mentre l'arrestato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

altro »

Vasta operazione anti-nomadi dei carabinieri contro furti e rapine in abitazioni


Vasta operazione dei carabinieri contro furti e rapine in abitazioni
il punto a mezzogiorno
Il Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, intervenuto sul posto, ha disposto l’arresto degli altri due cittadini di nazionalità rom per il reato di rapina impropria. Un quarto uomo, armato di fucile, come altro »

Narcotrafficante nigeriano arrestato dalla polizia, deve scontare 7 anni

Narcotrafficante arrestato dalla polizia, deve scontare 7 anni
Campanianotizie
CASTEL VOLTURNO – Un noto nacrotrafficate nigeriano, Ukuta Akporugo, di 47 anni, è stato arrestato e trasferito nel carcere di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) dagli agenti del commissariato di Castel Volturno, guidato dal vice questore Davide della