Tag: san francesco

Continui arrivi nel campo nomadi – MilanoToday


MilanoToday

Continui arrivi nel campo nomadi
MilanoToday
I nomadi di cascina San Francesco sono quasi raddoppiati negli ultimi mesi. La comunità di 60 romeni che nel dicembre scorso è stata anche al centro di un sopralluogo da parte dell'amministrazione comunale, in base alle ultime verifiche è infatti

Bologna, immigrato scatenato: “Vi ammazzo tutti”

Bologna 20 apr 2013 – E’ stato arrestato per stalking un trentenne del Bangladesh che anche ieri sera, come altre volte volte, era ubriaco e molestava i clienti dei locali di via del Pratello, in centro a Bologna. Gli uomini del commissariato Due Torri-San Francesco sono intervenuti su segnalazione di alcuni gestori, verso le 23.30. Lo straniero infastidiva le persone ai tavoli, insultando, gridando e minacciandoli anche di morte. In passato c’era stata più di una denuncia nei suoi confronti. Il pm di turno Marco Mescolini ha disposto il carcere.

http://www.bolognatoday.it/cronaca/arresto-molestatore.via-del-pratello

Cantù: giovane aggredita da immigrato in pieno centro

<strong>CANTU</strong>’- Una giovane donna che abita nella zona attorno a piazza Garibaldi in pieno centro di Cantù, alle 6.15 di ieri mattina è stata aggredita da uno straniero.
Secondo la ricostruzione, la vittima stava camminando per raggiungere il lavoro, quando l’uomo da dietro le ha dato una forte spinta facendola cadere a terra. E mentre lei era a terra dolorante, il suo aggressore ha raccolto la sua borsetta e si è dileguato dandosela a gambe. Il fatto è accaduto più all’altezza di via San Francesco.

http://voxnews.info/2013/03/16/cantu-ragazza-aggredita-in-pieno-centro/

Quelli che dovevano “pagarci le pensioni”: 85enne derubato della pensione appena riscossa

I Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia hanno arrestato una 26enne ed una 22enne originarie della Romania con l’accusa di furto con destrezza.

Le due sono state individuate e bloccate dopo essere riuscite a rubare il portafogli ad un pensionato 85enne che passeggiava in via San Francesco d’Assisi. La successiva perquisizione ha consentito di rinvenire nella loro disponibilità 435 euro in contanti sottoposti a sequestro poiché ritenuti provento dell’illecita attività svolta delle giovani.

Tratte in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, sono state associate presso la locale casa circondariale.

http://www.ruvolive.it/news/Cronaca/216705/news.aspx#main=articolo

Colpita alla schiena da un barattolo di latta lanciato da Marocchino

Una donna marocchina di 61 anni, H.E., è stata aggredita con una scatola di ceci, di quelle di latta, che il fidanzato connazionale le ha lanciato sulla schiena, colpendola all’altezza dell’attaccatura delle spalle. E’ accaduto, intorno alle 17.30, di ieri, fuori dal supermercato Eurospin, di via San Francesco.

Sul posto è subito intervenuta la polizia, mentre la centrale del 118 ha inviato un equipaggio di Emergenza Riviera, il cui personale ha stabilizzato la donna, portandola in ospedale. Dai primi accertamenti, si tratterebbe di un’aggressione conseguente a una lite per motivi passionali. L’uomo è già stato individuato e rischia una denuncia per lesioni.

http://www.riviera24.it/articoli/2013/02/16/149620/donna-di-61-anni-aggredita-con-una-scatola-di-ceci-sulla-schiena-dal-fidanzato-a-sanremo