Tag: salomone

Armati irrompono in un’abitazione per una rapina: arrestato albanese – Caserta News

Armati irrompono in un'abitazione per una rapina: arrestato albanese
Caserta News
Nella frazione Borgo Appio, via Oreste Salomone, i Carabinieri della locale stazione, in collaborazione con il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno proceduto all'arresto in flagranza per i reati di tentata

altro »

Milano: scontri Polizia-Zingari, cassonetti e auto date alle fiamme

E’ successo ieri mattina in via Salomone, zona Mecenate: scontri con Polizia anti-sommossa

Non sono stati momenti “semplici” quelli relativi all’operazione di sgombero nei confronti di alcuni occupanti abusivi delle case Aler. E’ stato infatti necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco e del Reparto Mobile della Polizia di Stato in tenuta antisommossa quando gli abusivi di etnia rom, insieme a gruppi dell’estrema sinistra milanese, hanno reagito dando fuoco ad alcuni cassonetti dell’immondizia e ad un veicolo parcheggiato nella zona.

Gli uomini del 115 hanno domato le fiamme riportato in sicurezza la zona solo dopo molte ore.

http://voxnews.info/2013/02/21/scontri-a-milano-rom-abusivi-danno-fuoco-a-cassonetti-e-auto/

Marocchino la sequestra e picchia per 20 giorni

Riccardi si complimenta con il 'migrante'

L’incontro casuale in discoteca venti giorni fa e una notte d’amore: è iniziato così l’incubo di una ragazza marocchina di vent’anni. Z. K., un connazionale di 32, pluripregiudicato, l’ha costretta a restare chiusa nel suo appartamento in via Salomone, a Milano, picchiandola a ogni tentativo di reazione.
Poi, alle 19 di venerdì, la ragazza lo ha convinto a farsi accompagnare alla stazione per andare a trovare la madre a Belluno, ma durante il tragitto è scoppiata una nuova violenta lite all’interno dell’auto.
Alla scena hanno assistito alcuni passanti che hanno chiamato i carabinieri, a cui la giovane, nullafacente e residente a Milano, ha raccontato la sua storia. Spiega di aver molta paura dell’uomo perché è uno spacciatore di cocaina e di hashish.


La cosa è stata poi confermata dalla perquisizione nell’appartamento in via Salomone, dove i militari hanno trovato 84 grammi di hashish, 170 euro in contanti e il coltello utilizzato durante l’aggressione dall’uomo che è arrestato per violenza privata e detenzione di sostanza stupefacente.

Potrebbe interessarti:http://www.milanotoday.it/cronaca/sequestro-violenza-droga-via-salomone-21-gennaio-2013.html