Tag: reportage fotografico

Roma: zingari ri-occupano zona ‘liberata’

Ex Osteria Casilino 900 2

 

Casilino 900: degrado e accampamenti abusivi nell’area dell’Ex Osteria


Bonificata dopo la chiusura del Casilino 900, l’area dell’Ex Osteria, nei pressi di via delle Mimose, sembra tutt’altro che restituita al decoro. A raccontarlo in un reportage fotografico è l’ex Assessore all’Ambiente Alessandro Moriconi. Il sopralluogo di Moriconi parte da via delle Mimose dove, come è evidente dalle foto, il marciapiede è sommerso da erbe infestanti mentre accanto al cassonetto campeggia un materasso a due piazze. Ma è più avanti che l’illegalità dilaga.

“Lo sfasciacarroze che si trova proprio all’angolo tra la Togliatti e la Casilina – scrive l’ex Assessore – ha costruito un cordolo di cemento in terra e sopra una bella recinzione, occupando l’intera area utilizzata come accesso al campo Rom di Casilino 900. In sostanza anzichè chiuderli gli sfasciacarrozze trasferendoli in aree idonee nel Municipio Roma V si estendono e non è dato sapere a che titolo e se in maniera abusiva, senza che nessuno segnalasse alcunchè”.

Non finisce qui perché da una piccola entrata ricavata nella recinzione, “si scorgono i tetti di tende e baracche, segno evidente che Casino 900 sta risorgendo dalle sue ceneri con il consenso ovvio delle istituzioni che non controllano il territorio e neppure quelle aree a rischio occupazioni abusive con diseredati e senza fissa dimora provenienti da ogni parte del mondo”.

http://centocelle.romatoday.it/centocelle/degrado-ex-osteria-casilino-900.html

 

Ex Osteria Casilino 900 6