Tag: potr

Omicidio Canozzi: arrestato in Albania il terzo della banda – La Nazione


La Nazione

Omicidio Canozzi: arrestato in Albania il terzo della banda
La Nazione
Presi: uno dietro l'altro. La banda ora è al completo dietro le sbarre. Una prima giustizia — in attesa del processo che adesso potrà davvero iniziare a breve —, è fatta. I carabinieri del comando Provinciale di Lucca — in collaborazione con l
Omicidio Canozzi: arrestato in Albania il terzo componente della ObiettivoTre
Arrestato il terzo componente della banda accusata dell'omicidio di gonews
Ex agente ucciso, preso anche il terzo uomoLucca in Diretta
LiberoQuotidiano.it –AGI – Agenzia Giornalistica Italia –Lo Schermo
tutte le notizie (8) »

Perugia, rimpatriato spacciatore albanese: non potrà tornare in Italia – Corriere dell’Umbria

Perugia, rimpatriato spacciatore albanese: non potrà tornare in Italia
Corriere dell’Umbria
Rimpatriato spacciatore albanese di 24 anni, per lui scatta il divieto di tornare in Italia. Uno degli obiettivi prioritari indicati dal questore Nicolò D'Angelo al dirigente dell'ufficio immigrazione, Claudio Giugliano, è l'espulsione effettiva dei

Tutti i “Kabobo” d’Italia – Molesta 17enne, fa spogliare ragazzino, una sfilza di reati: ghanese libero!

David Atta Ansong condannato per violenza sessuale

David Atta Ansong, 25 anni, di origine ghanese ma residente a Bassano del Grappa, Vicenza, ha ricevuto un’ordinanza di divieto di avvicinamento ad una 17enne della città, dopo essere stato condannato per averla baciata a forza“

Aveva afferrato con forza una ragazza 17enne in pieno centro a Bassano del Grappa, Vicenza, e l’aveva costretta a baciarlo. Già condannato per violenza sessuale per quell’episodio, risalente al 28 gennaio scorso, ora il 25enne di origine ghanese David Atta Ansong, non potrà più avvicinarsi alla sua vittima, grazie ad un”ordinanza di divieto.

Nonostante la giovane età, l’Ansong si è già reso protagonista di numerosi crimini, caratterizzati anche da un comportamento violento, nella città del Grappa, dove è residente. L’ultima volta, con un 19 enne dominicano, ha fatto spogliare un 17enne, sempre in centro, per derubarlo.

Potrebbe interessarti:http://www.vicenzatoday.it/cronaca/violenza-sessuale-bassano-condanna-david-atta-ansong.html

Che “terribile” condanna, gli hanno detto che non “potrà avvicinarsi” alla sua vittima. Chissà che terrore, e chissà tutte le altre ragazzine della zona come saranno sollevate. Espellerlo no? Eh magistrati dei nostri stivali?

Livorno: 19enne aggredita, si salva dallo stupro

Sono i "nuovi italiani" della Boldrini

Aggreditata alle spalle da uno sconosciuto dalla “carnagione scura, olivastra”.
Il drammatico episodio è avvenuto martedì sera a Quercianella. Vittima del tentato stupro, una studentessa di 19 anni.

“Non vogliamo che questi episodi rimangano nel silenzio. Se i cani della vicina di casa non avessero abbaiato e se la nostra vicina non fosse intervenuta chissà cosa sarebbe successo”. Dice la zia della ragazza.
“Sono uscita di casa verso le 6 per andare al bar in paese e nell’attraversare la strada ho incrociato un giovane. Ricordo solo il suo abbigliamento: jeans e giubbotto nero. Alle 6 e mezza stavo rientrando a casa. Indossavo un semplice training. Avevo le cuffiette nelle orecchie quando ho visto una persona che mi seguiva. E’successo tutto in un attimo: ero vicina al cancello di casa quando quest’uomo mi ha aggredita da dietro mettendomi una mano tra le gambe. Terribile. Sono riuscita ad urlare. I cani della mia vicina hanno iniziato ad abbaiare, la mia vicina ha riconosciuto la mia voce. Il giovane è scappato”.
“Non ha detto una parola. Potrà avere dai 25 ai 30 anni. Carnagione scura, olivastra. Non lo avevo mai visto. Di lui ricordo solo lo sguardo di sfida e beffardo. E’ stato davvero terribile”.

Sono i nuovi arrivati.

http://voxnews.info/2013/03/28/quercianella-tentato-stupro-su-19enne/