Tag: martiri

Furto alla Coin finisce in aggressione: due cinesi arrestati – LeccoNotizie.com


LeccoNotizie.com

Furto alla Coin finisce in aggressione: due cinesi arrestati
LeccoNotizie.com
complici diramando le loro ricerche, e nella circostanza il personale della Stazione di Lecco, in corso Martiri della Liberazione, ha individuato la donna complice del furto, Luo Mi 23enne di origini cinese anch'essa senza fissa dimora, traendola
Tenta un furto alla Coin, arrestati due cinesiGiornale di Lecco (Abbonamento)
Giacca foderata di stagnola e carta carbone per non pagare il conto Il Giorno

tutte le notizie (4) »

Albenga, marocchini ubriachi distruggono il parabrezza di un auto e … – Savona news


Savona news

Albenga, marocchini ubriachi distruggono il parabrezza di un auto e
Savona news
Prima hanno distrutto il parabrezza di una macchina parcheggiata in viale Martiri della Libertà, ad Albenga, con una bottiglia e poi hanno preso a calci alcuni scooter posteggiati nelle vicinanze: protagonisti della vicenda due marocchini, B.A., 20
Albenga, ubriachi distruggono il parabrezza di un'auto a bottigliate e Il Vostro Giornale
Danneggiano auto e moto in sostaRsvn.it

tutte le notizie (3) »

Emergenza criminale in Liguria: 60enne aggredita da immigrato con bottiglia rotta

Albenga.  Secondo scippo in poche sere ad Albenga. Dopo una giovane derubata in viale Martiri da un malvivente armato con un vetro di una bottiglia rotta ora a farne le spese e’ stata una sessantenne che alle 22,30 mentre si trovava sul lungomare all’altezza dei Bagni Ingaunia e’ stata aggredita alle spalle da un individuo. L’uomo, uno straniero, l’ha strattonata per poi derubarla della borsetta contenente i suoi effetti personali.

La donna, caduta a terra, ha riportato la frattura dell’omero ed e’ stata trasportata con l’ambulanza della Croce Bianca all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dove e’ stata giudicata guaribile in un mese.
Anche in questo caso i carabinieri hanno avviato indagini che al momento sono risultate infruttuose.

Perugia, conferenza choc in Questura: “Molti immigrati spacciano ma ora preferiscono le rapine”

La parole del Capo della Squadra Mobile di Perugia: “Molti maghrebini  sono arrivati a Perugia per spacciare droga ma la crisi economica ha ridotto pure i consumi degli stupefacenti. Perciò alcuni di loro si dedicano ad altri reati come, appunto, gli scippi”. 

Gli scippi, i furti, le spaccate e persino le piccole rapine potrebbero essere una sorta di evoluzione del crimine legato ai clan stranieri a causa della crisi economica. In particolare sarebbero i piccoli spacciatori – meno soldi in circolo meno acquisto di stupefacente – quelli più propensi a cambiare pelle (criminale) per continuare ad assicurarsi un reddito “esentasse”. Una ipotesi che è stata ribadita dallo stesso Capo della Squadra Mobile Marco Chiacchiera nel corso di una conferenza stampa sulla cattura di un rapinatore tunisino. “Molti maghrebini – ha spiegato Chiacchiera – sono arrivati a Perugia per spacciare droga ma la crisi economica ha ridotto pure i consumi degli stupefacenti. Perciò alcuni di loro si dedicano ad altri reati come, appunto, gli scippi”. Gli immigrati andrebbero alla ricerca di oro e argento da rivendere direttamente presso alcuni negozi compro-oro – ha spiegato Chiacchiera – i quali consentono di monetizzare in breve la refurtiva.

A conferma delle parole del Capo della Squadra Mobile si è verificato questo nuovo episodio di violenza che ha visto come vittima un’anziana signora italiana aggredita da un immigrato. I poliziotti sono infatti sulle tracce di uno straniero dopo aver raccolto la denuncia di un’anziana residente in via Martiri dei Lagher (nel quartiere di Madonna Alta) che è stata scippata della catenina d’oro mentre stava per entrare nella propria abitazione. La donna ha descritto lo straniero (poco più che ventenne) agli agenti che sono stati allertati dopo che il ladro ha strappato dal collo la catenina. Si tratterebbe di un nord-africano di circa 20 anni.

http://www.perugiatoday.it/cronaca/crisi-pusher-si-danno-a-scippi-rapine.html

http://www.perugiatoday.it/cronaca/via-martiri-lager-scippa-anziana-ricercato-straniero.html
 

Salò, rissa fra tifosi dopo il match: tre arresti – Giornale di Brescia


Giornale di Brescia

Salò, rissa fra tifosi dopo il match: tre arresti
Giornale di Brescia
Una rissa tra tifosi in pieno centro a Salò, domanica pomeriggio, ha portato all'arresto di tre giovani. E' successo in piazza Martiri della Libertà, dopo la partita tra la quadra locale, la Feralpi Salò e la Cremonese. Durante il match, vinto 1-0
Salò, rissa in centro tra tifosi: tre arrestiCorriere della Sera
Salò, scontro tra tifosi: tre arrestatiQui Brescia

tutte le notizie (3) »

Corso dei Martiri, al campo rom le telecamere di Striscia – Live Sicilia


Live Sicilia

Corso dei Martiri, al campo rom le telecamere di Striscia
Live Sicilia
L'inviata di Striscia la Notizia Stefania Petyx, scortata dal suo cane, scende con le telecamere nella “baraccopoli” di Corso dei Martiri. Uno spettacolo da brivido: una città costruita tra i rifiuti, senza che vi sia traccia delle più elementari

altro »