Tag: Macello

Massacra la ex: era libero non ostante clandestino e recidivo


NON ERA LA PRIMA volta che la picchiava. Schiaffi, calci e spintoni, ancora una volta, all’ex convivente. Un incubo per la donna, che è stata finalmente liberata dalla polizia. Un tunisino di 35 anni senza fissa dimora, pregiudicato con svariati “alias” e precedenti specifici nei confronti della medesima vittima nonché per violazioni alle norme sugli stupefacenti , è  stato arrestato ieri all’interno del suo appartamento nella zona di Via del Macello.

IL FATTO. Ieri pomeriggio , verso le 17, è arrivata la richiesta di aiuto alla Sala Operativa della Questura, attraverso segnalazione telefonica al 113. Gli operatori della Squadra Mobile – Sezione Criminalità Diffusa, con estrema tempestività, dato che si trovavano in zona per accertamenti antidroga, hanno raggiunto l’appartamento  guidati dalle grida di una voce femminile e dai rumori che già si udivano dalla strada.

IL BLITZ. Gli agenti hanno constatato direttamente che era in corso un’aggressione e dopo una breve resistenza da parte dell’uomo presente in casa ad aprire la porta di accesso, sono riusciti ad entrare nell’appartamento, dove hanno trovato una donna in forte stato di agitazione a causa delle molestie e delle violenze subite. Intanrto l’’aggressore si è rifugiato all’interno della camera da letto, non avendo a disposizione altre possibili vie di fuga.
LA DONNA, trentacinquenne di origine colombiana, dopo essere stata medicata al Pronto Soccorso (le sarà data una prognosi di 7 giorni per le botte subite),  successivamente si recava in Questura per sporgere denuncia-querela. L’uomo è stato arrestato.

Aggressione in via del Macello: tunisino picchia la sua ex fidanzata Corriere dell’Umbria
Arrestato 35enne mentre picchia volta l’ex conviventeGiornale dell’Umbria

tutte le notizie (4) »

Perugia sotto assedio: scontri tra bande di sudamericani ubriachi

Via del Macello, ancora una rissa all’alba: fermato ventenne armato
PerugiaToday
Ancora un rissa in via del Macello intorno alle 5 della mattina del 13 aprile. Alcuni sudamericani, probabilmente ubriachi, si sono dati battaglia tra i condomini della via. Tanto rumore che ha svegliato molti residenti che si sono rivolti al 113 della  

Via del Macello, mega rissa a colpi di cintura: cittadini in rivolta – PerugiaToday


PerugiaToday

Via del Macello, mega rissa a colpi di cintura: cittadini in rivolta
PerugiaToday
Altra maxi rissa in via del Macello nel primo pomeriggio del Primo Gennaio. La segnalazione è stata fatta a Perugiatoday.it da alcuni residenti della zona dietro la stazione Fontivegge di Perugia. Secondo i lettori tra i 10-15 stranieri – di diverse

Perugia, evaso da comunità viene sorpreso a spacciare: arrestato … – Umbria 24 News


PerugiaToday