Tag: fiori

Coppia rom scatenata: due rapine in dieci minuti

Un 30 enne e una 19 enne, entrambi di origine bosniaca, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma dopo aver compiuto, in soli dieci minuti, una rapina al gestore di un chiosco di fiori in via della Magliana e uno scippo ad una donna di 67 anni in via dell’Impruneta, facendola rovinare in terra. I due, che si muovevano a bordo di un’auto, e a caso sceglievano le loro vittime.

Dopo il colpo all’anziana donna è scattato l’allarme alla Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri che ha dato le ricerche dell’auto dei rapinatori. Carabinieri di pattuglia del Nucleo Radiomobile di Roma hanno rintracciato il mezzo mentre stava per entrare al campo nomadi di via di Candoni e l’hanno bloccato. I due rapinatori sono usciti dall’abitacolo e hanno tentato di dileguarsi, ingaggiando una violenta colluttazione con i Carabinieri che sono comunque riusciti a bloccarli. All’interno dell’auto sono stati ritrovati il portafogli scippato alla donna e il denaro rapinato al gestore del chiosco. Entrambi i fermati sono stati arrestati con l’accusa di rapina, furto, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e si trovano ora in carcere.

http://www.affaritaliani.it/roma/coppia-rom-scatenata-due-rapine-in-dieci-minuti-03012014.html

I rom invadono Firenze e il sindaco non fa nulla – il Giornale


il Giornale

I rom invadono Firenze e il sindaco non fa nulla
il Giornale
Nelle più belle piazze di Firenze rom ed extracomunitari lavano i panni sporchi e si fanno il bidet nelle fontane storiche accanto a turisti esterrefatti. Mentre Renzi pensa a pedonalizzare e a mettere i vasoni pieni di fiori in centro e il ministro

Milano: immigrato devasta auto in via Padova


Il Giorno
Ubriaco per via Padova danneggia le auto, arrestato 19enne
Il Giorno
gira ubriaco e a torso nudo per via Padova nel cuore della notte e, arrivato in via Ponte Nuovo tira un calcio ai fiori lasciati in omaggio Barbara Papetti, di 42 anni, investita negli scorsi giorni dall’autobus 51: arrestato un 19enne ecuadoriano  

Raid a Campo de’ Fiori, scarcerato romeno – Corriere della Sera

Raid a Campo de' Fiori, scarcerato romeno
Corriere della Sera
TESTIMONIANZA IMPRECISA – Rotariu, arrestato il 6 febbraio insieme ai due supporter della Lazio Fulvio Marra e Tony Vratuli, è stato scarcerato dal gip Antonella Capri, che ha ritenuto insufficienti gli elementi che avevano determinato l'arresto. Il
Roma: raid ultras a pub, scarcerato romenoLiberoQuotidiano.it
CAMPO DE' FIORI, TORNA LIBERO ROMENO: GIP, "INDIZI La Repubblica

tutte le notizie (3) »

Porta i fiori al Cimitero: Anziana brutalmente aggredita da immigrato

ROMA – Stava portando i fiori sulla tomba del marito, come ogni settimana, quando la signora Giuseppina Bartoli è stata brutalmente aggredita e derubata all’interno del cimitero di Prima Porta.
L’anziana vedova racconta con lucidità quanto le è accaduto: «Stavo parcheggiando l’auto quando un uomo mi ha sfondato il vetro per aprire la portiera. Mi ha trascinato fuori dall’abitacolo e mi ha sbattuto contro un cipresso, poi ha iniziato a colpirmi con un fustino da detersivo. Urlavo ma non mi ha sentito nessuno. Ho pensato che volesse uccidermi poi mi ha lasciato a terra e ha rubato la borsa con 150 euro». Ora la signora Giuseppina è costretta a camminare con delle canadesi per le escoriazioni e le contusioni riportate su tutto il corpo: «Non si può stare tranquilli neanche al cimitero – dice – non capisco come si possa aggredire una donna anziana con una simile aggressività». Il rapinatore di Prima Porta, infatti, sembra essere un delinquente seriale per modalità di azione, un immigrato dell’Est dalle descrizioni fornite dalle sue vittime.

http://voxnews.info/2013/01/21/anziana-brutalmente-rapinata-al-cimitero/