Tag: Ferrara

“Sono africano, no bisogno di biglietto”: picchia controllore e anziana

Trovato su un bus senza biglietto, un nigeriano di 40 anni ha aggredito il controllore e fatto cadere a terra anche un’anziana passeggera, mandando entrambi al pronto soccorso. E’ successo ieri in via Santo Stefano, nel centro di Bologna, su un mezzo della linea suburbana 96. Lo straniero, oltre a non avere il biglietto, si è rifiutato di esibire un documento di riconoscimento al verificatore di Tper, anche lui 40enne di Sala Bolognese, che ha così deciso di avvertire il 112.

A quel punto il nigeriano, per tentare la fuga, lo ha spintonato con violenza, facendolo finire addosso a una 86enne di Bologna che stava per scendere alla fermata Garganelli. La pensionata è rovinata a terra, riportando alcune contusioni, ed è stata poi accompagnata in ambulanza all’ospedale Maggiore, dove anche il controllore è andato a farsi medicare. Il nigeriano, risultato residente a Ferrara e già con precedenti di polizia, è stato identificato dai carabinieri e denunciato per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

http://bologna.repubblica.it/cronaca/2013/12/19/news/sul_bus_senza_biglietto_aggredisce_controllore-74023888/

Ferrara: immigrati di varie etnie si affrontano armati di catene

Ferrara 31 agosto 2013 – Una violenta aggressione si è verificata nelle ultime ore, attorno alle 17:15 di ieri, in piazzale Castellina, nei pressi della stazione ferroviaria. A farne le spese è stato un cittadino nigeriano, che secondo le primissime ricostruzioni della polizia sarebbe stato assalito da un gruppo di sei o sette nordafricani, che sono riusciti a darsi alla fuga prima dell’arrivo delle volanti. Non si hanno ancora conferme sull’identità e l’età della vittima dell’aggressione, che secondo la questura sarebbe in regola con i permessi di soggiorno. L’uomo sarebbe stato picchiato violentemente con una catena, ed è ora ricoverato all’ospedale di Cona. Mentre la polizia arrivava sul posto un piccolo gruppo di cittadini nigeriani (4 o 5 persone) è corso in aiuto del connazionale, mettendo in fuga gli aggressori.

La scena che si è presentata davanti agli agenti è stata quindi quella di un piazzale Castellina in grande agitazione, con il cittadino nigeriano disteso per terra e il gruppo di nordafricani che si allontanava. I poliziotti sono riusciti a fermare l’inseguimento da parte del gruppo di nigeriani, ma non senza difficoltà: nei momenti più concitati un agente è stato colpito violentemente a un ginocchio, e al termine dell’operazione è stato trasportato all’ospedale Sant’Anna per ricevere le cure. Non si hanno ancora informazioni sui motivi che hanno scatenato il pestaggio, e molti testimoni interpellati dagli agenti hanno riferito di non essersi accorti di quello che che stava succedendo e di non conoscere né gli aggressori né l’aggredito. Le indagini in corso potranno fare chiarezza su uno scontro che sembra rivelare una profonda spaccatura tra le due comunità.

http://www.estense.com/?p=324427

Questi sono veri e propri scontri etnici in territorio italiano.

Immigrato arrestato in… diretta telefonica

Arrestato in… diretta telefonica
Estense.com
Dopo un inseguimento a piedi è stato arrestato la scorsa notte, dai carabinieri del Norm di Ferrara, un topo d’auto che aveva appena compiuto un furto. Si tratta di un 20enne moldavo, Daniel Cravcenco, che si trovava in compagnia di un complice che è
Topo d’auto scoperto e arrestato “in diretta” telefonicaLa Nuova Ferraratutte le notizie (2) »

Acquisti al supermercato con carta di credito rubata. Arrestato Nigeriano

Acquisti al supermercato con carta di credito rubata. Arrestato a
Bologna 2000
A Castelfranco Emilia, i militari della locala Stazione, hanno arrestato nella serata di ieri un cittadino nigeriano di 43 anni, residente a Ferrara, per utilizzo e indebito possesso di carte di pagamento di provenienza illecita. I Carabinieri sono altro »

Operazione ‘Boarding Pass’: – BlogSicilia.it (Blog)


Telenova Ragusa

Operazione 'Boarding Pass':
BlogSicilia.it (Blog)
Un somalo di 38 anni, Mohamad Hassan, riuscito a sfuggire all'arresto durante l'operazione 'Boarding pass', è stato catturato a Ferrara da agenti della squadra mobile di Ragusa e del capoluogo emiliano. L'uomo, bloccato ieri sera in casa di un
“Operazione Boarding Pass”, eseguito un altro arrestoTelenova Ragusa
Arrestato somalo latitante del “Boarding Pass”La Gazzetta Iblea
Boarding Pass: arrestato un altro somaloOndaiblea (Blog)

tutte le notizie (7) »

Immigrati: arrestato latitante somalo operazione ‘boarding pass’ – LiberoQuotidiano.it

Immigrati: arrestato latitante somalo operazione 'boarding pass'
LiberoQuotidiano.it
Ragusa, 18 gen. – (Adnkronos) – Un somalo di 38 anni, M.H., sfuggito all'arresto durante l'operazione 'Boarding pass', e' stato catturato a Ferrara da agenti della squadra mobile di Ragusa e del capoluogo emiliano. L'uomo, bloccato ieri sera in casa di

Ferrara: rapinata e pestata da Romeno

Ferrara, 18 gennaio 2013 – La scorsa notte, si è presentata in via Appuntato Carmine della Sala, presso la caserma dei Carabinieri, una signora rumena visibilmente agitata che ha riferito ai militari presenti di essere stata vittima di una rapina. Fatta accomodare ed ascoltata dai carabinieri, è poi emerso che la rapina era stata commessa dal marito, anch’egli rumeno, il quale, in un raptus d’ira, le aveva sottratto con la forza il telefono cellulare, strappandoglielo letteralmente dalle mani prima di minacciarla ed aggredirla fisicamente.
Dal racconto della donna è poi emerso che l’uomo, già altre numerose volte, si era reso responsabile di aggressioni nei suoi confronti, senza alcun motivo apparente, procurandole in più circostanze delle lesioni personali che tuttavia, la donna, non aveva mai fatto curare né denunciato formalmente.
I militari della Stazione Carabinieri di Ferrara quindi, prestato il proprio sostegno anche psicologico alla donna, a conclusione degli accertamenti effettuati, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria il marito, M.C. classe 1984, per “atti persecutori” (stalking) e rapina impropria.

http://www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca/2013/01/18/832066-rapinata_aggredita_marito_rivolge_carabinieri.shtml

Rapine in villa, 7 arresti a Ferrara – Affari Sul Web

Rapine in villa, 7 arresti a Ferrara
Affari Sul Web
Sette cittadini rumeni e moldavi sono stati arrestati dai Carabinieri di Ferrara, perch@ ritenuti coinvolti in una serie di rapine in villa, furti aggravati e ricettazione, in citt?? e nella provincia ferrarese. Le indagini sono partite a giugno e i

altro »

Narcotraffico in tutta Italia: arresto anche a Ferrara – Telestense


Telestense

Narcotraffico in tutta Italia: arresto anche a Ferrara
Telestense
Due associazioni che gestivano il traffico internazionale tra Italia e Albania di cocaina ed eroina. Tra loro c'era anche un giovane di origini albanesi residente a Bondeno: Ervis Myftiu, già in carcere da fine settembre per la detenzione ai fini dello
Traffico di droga, nella rete anche Ervis MyftiuEstense.com

tutte le notizie (2) »

Arrestati i fratelli cocaina: Albanesi


Arrestati i fratelli cocaina
La Nuova Ferrara
I due fratelli cocaina, Altin e Denis Allko, di 29 e 30 anni, albanesi, sono stati arrestati dalla squadra mobile e ora si trovano in carcere dopo la convalida dell’arresto e l’ordine di custodia del giudice. Si tratta, come hanno spiegato gli
Arrestati due spacciatori: in casa 400 grammi di coca purissimaFerrara 24ore
Fratelli spacciatori con la coca nell’armadioEstense.com
Polizia arresta fratelli spacciatori di cocainaTelestensetutte le notizie (4) »