Tag: della vasca navale

Vendere merce rubata? A Roma si può

Se ti piacciono le mafiette che poi lasciano immondizia x tutti, difendi pure il mercato abusivo

La vicenda del mercato abusivo in via della Vasca Navale è una tipica storia romana dei nostri giorni. Era dal 2010 che nella zona del cinodromo, tutti i venerdì e i sabato notte, venditori rom o immigrati di varia origine esponevano merce di provenienza che definire dubbia è davvero poco: telefonini nuovi di fabbrica offerti a quattro soldi, televisori che sul retro hanno ancora l’intonaco del muro da cui erano stati staccati, borse firmate, elettrodomestici… Ad approfittare dei buoni affari correvano anche tanti romani cosiddetti perbene, c’era chi si alzava all’alba per non farsi sfuggire le migliori occasioni. Il mercato era amministrato da un boss che assegnava i posti a tariffe prestabilite, tra i 20 e i 40 euro. In una città normale quello spaccio illegale sarebbe durato pochi giorni. Invece tre anni dopo il mercatino era ancora là, sebbene l’ottavo municipio avesse più volte richiesto al Comune l’intervento della polizia municipale. All’epoca della prima richiesta – spiega il presidente del municipio Andrea Catarci – il mercato contava una trentina di banchi, tre anni dopo si era arrivati a quattrocento postazioni.

Infine quest’anno, prima delle elezioni e soprattutto dopo, i vigili hanno finalmente cominciato a intervenire, tra lo stupore generale. I più stupiti forse sono stati proprio i rom, che hanno pure organizzato una manifestazione di protesta. La domanda che sorge spontanea è: perché i vigili non potevano arrivare prima? Certo, gli agenti sono pochi e si devono dedicare alle priorità. Ma si può sapere quale priorità era più prioritaria di questa?

http://www.ilmessaggero.it/roma/senzarete/vendere_merce_rubata_a_roma_si_pu_senza_rete/notizie/327899.shtml

"Vogliamo il mercato della Vasca Navale" Rom in corteo nel … – La Repubblica


La Repubblica

"Vogliamo il mercato della Vasca Navale" Rom in corteo nel
La Repubblica
I rom del mercato di via della Vasca Navale in piazza a Roma nella zona di ponte Marconi. La manifestazione, indetta, secondo quanto riferito dagli organizzatori, è contro la chiusura della loro attività abusiva, sgomberato lo scorso 7 settembre. Ma
Marconi, rom in corteo bloccano il traffico «Vogliamo il nostro Il Messaggero
Marconi: 200 rom manifestano per il "Mercatino". Catarci: "E' abusivo"RomaToday
Rom. Chi non ha mezzi di sostentamento non ha forse diritto al articolo21
Online-News –MeridianaNotizie –Agenzia di Stampa Asca
tutte le notizie (21) »

Ecco il mercato dei ricettatori rom: l’area gestita da «Zorro» – Il Messaggero


Il Messaggero

Ecco il mercato dei ricettatori rom: l'area gestita da «Zorro»
Il Messaggero
ROMA – Quando la pattuglia Sigma 3 svolta su via della Vasca Navale, l'autista non ha molta scelta e deve inchiodare. Una frenata, di fronte a un muro di disperati, protetti da auto in doppia e tripla sosta, che si danno appuntamento in questa striscia
Romanews – Blitz dei vigili al mercato clandestino dei Rom a MarconiRomaH24

tutte le notizie (7) »

Ecco il mercato dei ricettatori rom – Il Messaggero


RomaH24

Ecco il mercato dei ricettatori rom
Il Messaggero
Quando la pattuglia Sigma 3 svolta su via della Vasca Navale, l'autista non ha molta scelta e deve inchiodare. Una frenata, di fronte a un muro di disperati, protetti da auto in doppia e tripla sosta, che si danno appuntamento in questa striscia di
Romanews – Blitz dei vigili al mercato clandestino dei Rom a MarconiRomaH24

tutte le notizie (7) »

Marconi, blitz dei vigili nel mercato clandestino dei rom: merce rubata – Il Messaggero


Il Messaggero

Marconi, blitz dei vigili nel mercato clandestino dei rom: merce rubata
Il Messaggero
Duemila persone, di cui ottocento “venditori”, molti dei quali avevano esposto merce rubata. Un mercato clandestino e illegale, quello sgomberato nella notte dalla polizia municipale, in via della Vasca Navale, nel quartiere Marconi. Qui, ogni venerdì

Roma: centinaia di zingari vendevano spazzatura e merci false, chiuso mercato abusivo

Roma 31 agosto 2013 – Notte di controlli e operazioni per i vigili urbani di Roma Capitale. Dopo gli appostamenti e i fermi contro i parcheggiatori dell’Eur, gli agenti coordinati dal vice comandante Antonio Di Maggio e dal comandante del XII gruppo, Mario De Sclavis sono intervenuti contro quello che da tempo era diventato un appuntamento immancabile nelle notti tra il venerdì e  il sabato. Stiamo parlando del mercato notturno in via della Vasca Navale. Qui da ormai diverso tempo si svolge nelle notti di venerdi e sabato un mercato clandestino gestito da nomadi. Circa 800 persone pongono in vendita merci di diversa natura, dai materiali riciclati nei cassonetti a merce di marca ancora imballata, provento di furti e ricettazione, passando per l’immancabile contraffazione.

I vigili hanno controllato gli ambulanti abusivi risalendo al “capo” del mercato abusivo. L’uomo avrebbe chiesto da 20 fino a 40 euro in cambio di uno spazio abusivo di commercio nel mercato.  Gli uomini del gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale hanno acquisito numerose testimonianze,  al fine di proseguire le attività di indagine su questo racket che garantirebbe, a chi lo gestisce, un giro di affari di circa 40mila euro alla settimana. I venditori, se sprovvisti di contante, erano obbligati a lasciare in pegno un proprio documento, che veniva poi riconsegnato al termine delle attività di mercato.

Al loro arrivo nella zona c’erano circa 2mila persone, per lo più romeni e nomadi intenti all’acquisto della merce. Sul posto sono intervenuti anche 2 mezzi dell’Ama per ripulire la zona. I fermati sono stati invece accompagnati alla stazione di Ponte di Nona per il riconoscimento. Arrestato, durante il controllo, anche un borseggiatore di origine marocchina, riconosciuto durante l’operazione da una delle sue vittime che si è reso conto di essere stato derubato proprio all’interno del suk e che alla vista degli agenti ha segnalato l’episodio.

http://www.romatoday.it/cronaca/mercato-notturno-via-vasca-navale.html