Tag: della polizia

Torrevecchia: sgomberato campo nomadi tra via Sfondrati e Bastogi – RomaToday


RomaToday

Torrevecchia: sgomberato campo nomadi tra via Sfondrati e Bastogi
RomaToday
Un vasto campo nomadi abusivo che si estendeva nei terreni tra via Sfondrati (Torrevecchia) e via Piolti De' Bianchi (Bastogi) è stato sgomberato. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale S.P.E. (Sicurezza Pubblica Emergenziale

altro »

Niente elemosina, immigrato pesta turista

Stanno creando una società caotica

Un immigrato senza fissa dimora di 42 anni, che ieri pomeriggio ha sferrato un pugno al volto a una donna francese di 45 anni, che si era rifiutata di dargli qualche spicciolo, è stato denunciato dagli agenti della polizia ferroviaria. L’aggressione si è consumata alla stazione ferroviaria di Ventimiglia. I due erano appena scesi da un treno proveniente dalla Francia, quando l’uomo si è rivolto a lei chiede3ndo dei soldi.

Al suo rifiuto l’ha colpita con un pugno e la donna, subito soccorsa è stata portata all’ospedale Saint Charles di Bordighera, da dove è stata dimessa con prognosi di 15 giorni. Gli agenti della locale polfer, subito informati, hanno avviato le ricerche e, in serata, l’uomo è stato visto aggirarsi in piazza della Stazione. A quel punto è stato portato in caserma e segnalato all’autorità giudiziaria.

http://www.riviera24.it/articoli/2013/01/08/147286/nega-lelemosina-45enne-francese-aggredita-con-un-pugno-da-un-clochard-polfer-lo-denuncia

Nomadi sgomberati davanti a Cà de’ Somenzi – La Provincia


La Provincia

Nomadi sgomberati davanti a Cà de' Somenzi
La Provincia
CREMONA – Agenti della polizia locale mobilitati di buon mattino per impedire l'insediamento abusivo di una colonna di rom nell'area antistante la fiera di Cremona, in piazza Zelioli Lanzini. A partire dalle 7.30 due pattuglie della polizia locale

Violenti e sporchi: passeggeri chiedono bus senza immigrati, come in Israele

Trapani: sporcano e sono violenti autobus solo per immigrati

"Poveri" venditori abusivi

Un autobus riservato soltanto a uomini e donne africani potrebbe diventare realtà a Trapani,come richiesto dai passeggeri italiani. Il presidente della Commissione consiliare problematiche territorio urbano del Comune siciliano, il socialista Andrea Vassallo, sta infatti valutando l’ipotesi a seguito delle numerose lamentele di cittadini che giornalmente usufruiscono della tratta dell’ATM, l’azienda di trasporto pubblico trapanese, per Salinagrande: linea quotidianamente affollata da immigrati che si recano al centro d’accoglienza dove sono mantenuti a spese del contribuente.

“Sono state rappresentate le numerose lamentele degli abituali viaggiatori autoctoni – donne e anziani – della tratta – scrive Vassallo in una nota -, i quali riferiscono di comportamenti poco civili adottati dagli immigrati che spesso creano e alimentano all’interno del bus un clima di tensione tale da lasciar presagire, prima o poi, il verificarsi di episodi spiacevoli”.

Vassallo nei giorni scorsi ha incontrato il presidente dell’ATM per individuare una soluzione, ma “opportuno sarebbe – prosegue la nota -, a parere della Commissione, valutare l’ipotesi di istituire un servizio di trasporto esclusivamente dedicato a essi, da sottoporre a controllo da parte della polizia, al fine di scongiurare i pericoli di ordine pubblico che potrebbero malauguratamente ingenerarsi”.

CGIL: “INDIGNATI DA PROPOSTA” – La segretaria generale della Cgil di Trapani, Mimma Argurio, insieme al gruppo dirigente del sindacato, esprime “profonda indignazione” per l’idea di istituire un autobus per il trasporto degli immigrati ospiti del Cara della frazione di Salinagrande. “Piuttosto che pensare di creare separatismo – ha detto Argurio – sarebbe opportuno, da parte del consigliere Vassallo, riflettere sulla condizione dei migranti, attuare politiche di integrazione e battersi insieme ai sindacati contro datori di lavoro senza scrupoli che sfruttano nei campi gli immigrati facendoli lavorare per l’intera giornata con stipendi molto ridotti, senza tutele e sicurezza”.

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/citta/trapani-autobus-solo-per-immigrati.html

Roma, maxi rissa in centro di accoglienza: 23 immigrati arrestati – Il Mondo


Il Mondo

Roma, maxi rissa in centro di accoglienza: 23 immigrati arrestati
Il Mondo
Gli agenti del commissariato di Marino hanno arrestato i 23 immigrati per il reato di rissa aggravata. Erano le 19 di ieri quando il personale del centro ha chiesto l'intervento della polizia per una violenta rissa scoppiata all'interno della sala mensa.

altro »

Il bilancio della polizia, il questore Zonno: "Ancora maggior impegno … – gonews

Il bilancio della polizia, il questore Zonno: "Ancora maggior impegno
gonews
Gli arrestati avevano affinato la cosiddetta tecnica del “lockpicking” che consiste nell'aprire senza alcuna effrazione le porte blindate delle abitazioni con serratura a doppia mappa, utilizzando chiavi alterate e grimaldelli. L' attività

altro »

Tensione tra i rifugiati politici un arresto e due denunce – Il Messaggero

Tensione tra i rifugiati politici un arresto e due denunce
Il Messaggero
Sono stati attimi di tensione: alcuni immigrati hanno preso a calci l'auto della polizia. In serata uno di loro è stato arrestato per danneggiamento, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Due sono stati denunciati per danneggiamento e resistenza

altro »