Tag: autoradio

Con forchetta e cacciavite all’assalto del bancomat

Bancomat in Via Tiburtina: bloccati nel bel mezzo di un “cash trapping”

Stavano armeggiando nervosamente nei pressi di un bancomat di via Tiburtina quando alla vista di una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, presi dal panico, sono scappati. I malviventi, due cittadini romeni di 28 e 40 anni, stavano tentando di forzare il bancomat per inserire nella fessura di fuoriuscita delle banconote l’oramai celeberrima “forchetta”, elemento essenziale del cosiddetto “cash trapping” che consente di bloccare l’erogazione delle banconote dei correntisti che effettuavano normalmente, ignari della presenza del congegno, le operazioni al bancomat.

I Carabinieri hanno, però, notato da lontano degli strani movimenti allo sportello e, intuite le loro reali intenzioni, hanno deciso di intervenire: i balordi sono stati bloccati anche grazie all’intervento di altre autoradio giunte in supporto, ma non senza difficoltà visto che i romeni hanno opposto resistenza all’arresto. Dopo una breve colluttazione, sono stati ammanettati e portati in caserma dove attenderanno di essere sottoposti al rito direttissimo per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e tentato furto. Sequestrati un cacciavite, la “forchetta” e una carta bancomat.

Potrebbe interessarti:http://www.romatoday.it/cronaca/furto-sportello-bancomat-via-tiburtina.html

 

 

Inseguimento dei carabinieri per il furto di un’autoradio: arrestati due … – VicenzaToday


VicenzaToday

Inseguimento dei carabinieri per il furto di un'autoradio: arrestati due
VicenzaToday
I militari della compagnia di Schio hanno tratto in arresto due nomadi, Pietro Caris, 26 anni, e un minore di 16 anni. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti i due hanno rubato un'autoradio da una Fiat Panda parcheggiata in centro a Zugliano. Sono

Pescara, due autoradio rubate in via Tasso: presi i responsabili – CityRumors.it

Pescara, due autoradio rubate in via Tasso: presi i responsabili
CityRumors.it
autoradio Pescara. Giovani ma già esperti nel furto di autoradio: arrestati due albanesi senza fissa dimora che aveva appena scassinato due Smart in via Tasso. Quattro mesi di carcere e 300 euro di multa: dalle due autoradio appena rubate, si è

altro »