Svuotacarceri – Tunisino si strappa braccialetto elettronico ed evade

12-02-2014

PRATO, 12 FEB – Un tunisino di 43 anni, a cui era stato applicato il braccialetto elettronico a Prato, se lo è strappato e si è allontanato dall’abitazione dove era agli arresti domiciliari. E’ quanto si apprende dai carabinieri che lo stanno ricercando. Il tunisino è stato uno dei primi in Italia al quale è stato applicato il dispositivo per il controllo a distanza.

http://www.corriereadriatico.it/flashnews/tunisino_si_strappa_braccialetto_elettronico_ed_evade-520.shtml

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Prato

RSS Feed Widget

Lascia un commento