Stupratore fugge dai domiciliari in ‘centro recupero’: ‘irreperibile’

18-03-2015

Era sottoposto agli arresti domiciliari presso un centro di recupero del Valdarno. Ma quando i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno hanno effettuato uno dei controlli periodici, non l’hanno trovato. Per questo è scattata la denuncia. Protagonista della vicenda un 30enne marocchino, residente in provincia di Latina, al momento irreperibile. L’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria per evasione.

http://www.tgvaldarno.net/scappa-dagli-arresti-domiciliari-irreperibile-un-30enne-marocchino/

ARTICOLI CORRELATI

Arezzo, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento