Spiagge pericolose: Rom tenta di sgozzarlo con bottiglia rotta

03-08-2014

PORTO SANT’ELPIDIO – Col sole le spiagge tornano a riempirsi. Ma resta l’allarme sicurezza. Da Bagni Pazzi, Lungomare Faleria, Carlo Porcelli ha subito una vera e propria aggressione e denunciato l’accaduto ai carabinieri. “Ho fatto la denuncia – afferma il balneare -: l’altra notte nel mio locale sono entrati i Rom e sono andati in bagno. Da due giorni sostavano nel locale, sporcavano e non consumavano. Non entrava più nessuno dei miei clienti, per paura. Ho detto al gruppo Rom di andarsene molto educatamente. Il mio è un locale pubblico, ma ho una clientela da difendere. Erano in sette – continua Porcelli – uno di loro ha rotto una bottiglia e mi ha puntato il vetro acuminato alla gola. Ho avuto paura. Manca la sicurezza, questa è una zona dimenticata”.

 

http://www.corriereadriatico.it/FERMO/porto_sant_amp_39_elpidio_bagni_pazzi_faleria_porcelli/notizie/829165.shtml

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Fermo

RSS Feed Widget

Lascia un commento