Si trova due Rom in camera da letto

07-04-2014

Schio, due nomadi in camera da letto: arrestate per furto

I carabinieri di Schio stanno continuando a svolgere un’intensa attività di controllo nel territorio tesa a prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio. Lo sforzo veniva premiato ieri pomeriggio quando su attivazione di un cittadino del luogo i militari si sono portati in Contrà Bosco di Tretto 4 arrestando per concorso in furto in abitazione H.K, 39enne e R. B., 20enne, entrambe nomadi senza fissa dimora.

Le donne, infatti, forzando una finestra, accedevano all’abitazione di Una 90enne, riuscendo ad asportare duecento euro da un taccuino lasciato in camera da letto. In quei momenti rincasava il figlio che notava strani movimenti nell’appartamento e attivava subito il numero unico di emergenza 112. L’equipaggio del Nucleo Radiomobile di Schio immediatamente accorreva sul posto, riuscendo a fermare ed arrestare le nomadi. I soldi sono stati restituiti all’anziana

Potrebbe interessarti: http://www.vicenzatoday.it/cronaca/schio-due-nomadi-in-camera-da-letto-arrestate-per-furto.html

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Vicenza

RSS Feed Widget

Lascia un commento