Sequestrate 17 tonnellate di “bionde” due ungheresi arrestati

01-05-2015

Dicevano di trasportare barattoli di vetro i conducenti dei due Tir fermati dai finanzieri del Gico di Trieste, ma nascoste dietro il carico “dichiarato” c’erano ben 17 tonnellate di tabacchi lavorati esteri di contrabbando, di diversi marche (Marlboro, Regina, D&B). Un sequestro record, almeno per gli ultimi tempi.

I due autisti – entrambi cittadini ungheresi – sono stati arrestati in flagranza di reato per contrabbando. Le sigarette avrebbero dovuto raggiungere i mercati clandestini del sud Italia, saldamente nelle mani della criminalità organizzata e forieri di immediati guadagni milionari.

Il bilancio dell’anno parla di quasi 25 tonnellate di sigarette sequestrate dalla Guardia di Finanza di Trieste dall’inizio del 2015.

Le indagini, tutte coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura della Repubblica di Trieste, potrebbero portare presto ad ulteriori sviluppi.

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2015/04/29/news/le-fiamme-gialle-sequestrano-17-tonnellate-di-bionde-1.11327508

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Trieste

RSS Feed Widget

Lascia un commento