“Se non paghi ti sfondo la macchina”, profugo abusivo minaccia automobilista

25-11-2017

Trastevere: parcheggiatore abusivo minaccia automobilista in piazza Mastai

“Se non paghi ti sfondo la macchina”, questa la chiara minaccia che un parcheggiatore abusivo ha fatto ad una automobilista in un’area di sosta a Trastevere. Per questo motivo i carabinieri della locale stazione dei carabinieri hanno arrestato un cittadino del Gambia di 27 anni, gravato da numerosi precedenti, con l’accusa di tentata estorsione.

Parcheggiatore abusivo in piazza Mastai

L’uomo, che stava svolgendo l’attività di parcheggiatore abusivo in piazza Mastai (foto google in basso), ha avvicinato una ragazza romana di 31 anni che aveva appena posteggiato il veicolo nella “sua” zona, chiedendole insistentemente “una offerta”.

Estorsione e minacce

Il netto rifiuto ottenuto lo ha mandato su tutte le furie e dopo aver aggredito verbalmente la giovane, le ha intimato di consegnargli subito dei soldi altrimenti le avrebbe danneggiato la macchina.

Parcheggiatore abusivo in manette

La vittima, ormai sopraffatta dall’aguzzino, stava per cedere al ricatto, ma fortunatamente la scena è stata notata da una pattuglia dei Carabinieri in transito proprio in quell’istante che è immediatamente intervenuta. I militari hanno ammanettato il giovane parcheggiatore abusivo e lo hanno portato in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/cronaca/parcheggiatore-abusivo-piazza-mastai.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Roma

RSS Feed Widget

One comment on ““Se non paghi ti sfondo la macchina”, profugo abusivo minaccia automobilista

  1. mann333 scrive:

    Si ma avrà trovato di sicuro un pezzo di merda bastardo Giudice che mo avrà rilasciato con qualche giustificazione buonista, questi Giudici dovrebbero essere i primi a pagarla, ma pagarla non solo cara ma amaramente

Lascia un commento