‘Se non mi paghi ti violento’: parcheggiatore abusivo terrorizza donna incinta

01-06-2014

Ferma l’auto vicino al mercato, donna incinta terrorizzata dal parcheggiatore abusivo

Un parcheggiatore abusivo nigeriano di 25 anni, K.M.C. le sue iniziali, è stato arrestato nel primo pomeriggio di sabato dai Carabinieri di Ravenna con l’accusa di tentata estorsione. Il giovane si trovava presso il mercato di Piazza Sighinolfi quando si è rivolto ad una donna intenta nel parcheggiare la propria autovettura chiedendole dei soldi. La donna, tra l’altro incinta, si è rifiutata e l’uomo con fare minaccioso ha iniziato a insultarla e terrorizzarla, tanto che la stessa si è vista costretta a chiamare i Carabinieri.

Sul luogo dei fatti è tempestivamente giunto un equipaggio del Nucleo Radiomobile di Ravenna che, dopo aver rincorso a piedi il giovane tra le bancarelle del mercato, lo ha arrestato malgrado i vani tentativi di resistenza. L’arrestato, terminate le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Ravenna secondo quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria procedente.

Potrebbe interessarti: http://www.ravennatoday.it/cronaca/ferma-l-auto-vicino-al-mercato-donna-incinta-terrorizzata-dal-parcheggiatore-abusivo.html

 

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Ravenna

RSS Feed Widget

Lascia un commento