Sbatte contro un palo un anziana e la rapina: Maroccnino bloccato da due passanti

22-03-2017

Violenta rapina ai danni di una pensionata di 85 anni. L’episodio si è consumato davanti all’abitazione della malcapitata, a Lugo. Ad avvicinare la vittima un extracomunitario, che ha l’ha sbattuta contro un palo in ferro a ridosso del marciapiedi, per poi strapparle di dosso un collier in oro e darsi alla fuga verso le vie del centro. Il malvivente è stato raggiunto da due passanti, che, dimostrando un alto senso civico, l’hanno bloccato e consegnato ai Carabinieri. I militari della locale stazione, che hanno operato affiancati dai colleghi di Conselice, l’hanno immediatamente arrestato con le accuse di rapina aggravata e lesioni personali. Si tratta di un marocchino di 61 anni, irregolare in Italia e senza fissa dimora. L’85enne è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso per le cure del caso. La refurtiva, trovata addosso al malvivente, è stata restituita.

Potrebbe interessarti: http://www.ravennatoday.it/cronaca/rapina-lugo-arresto-malvivente.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Ravenna

RSS Feed Widget

Lascia un commento