Sbarchi: Baby gang di immigrati semina il panico a Pozzallo

29-04-2018

I carabinieri hanno eseguito a Modica tre ordinanze d’arresto di altrettanti giovani nordafricani per aver rapinato dei cellulari, contanti e oggetti personali alcuni minorenni e una donna, a Pozzallo, la sera di sabato 17 marzo scorso. I tre hanno anche rubato al supermercato Ard di Pozzallo tre televisori.

L’indagine è stata coordinata dalla Procura di Ragusa e dalla Procura dei Minori di Catania. Gli arrestati sono Noureddine Nadi, 18 anni; Achraf Hamdane, 20 anni, entrambi marocchini e R. J, 18 anni, minorenne all’epoca dei fatti.

I carabinieri, che hanno tenuto una conferenza stampa a Modica, sottolineano «la sinergia che si è innestata a partire dalle denunce e dalla collaborazione dei cittadini con l’Arma e con l’autorità giudiziaria inquirente».

Baby gang seminò il panico a Pozzallo, arrestati tre giovani

I carabinieri hanno eseguito a Modica tre ordinanze d’arresto di altrettanti giovani nordafricani per aver rapinato dei cellulari, contanti e oggetti personali…

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Ragusa

RSS Feed Widget

Lascia un commento