Sanremo: Magrebini obbligano anziani a pagarli, se vogliono tornare a casa

27-06-2014

Incredibile ‘caso’ che arriva ancora una volta dagli extracomunitari magrebini, che sono spesso segnalati in via Montà, all’ingresso della Pigna, il centro storico di Sanremo a due passi da piazza Eroi. Una zona, purtroppo, spesso teatro di risse che sfociano a volte anche in accoltellamenti e feriti.

Questa volta a segnalarci l’accaduto sono state alcune persone anziane che, per ovvi motivi vogliono rimanere anonime e che vivono nella Pigna, a pochi metri da via Montà. Secondo quanto affermato dai testimonia, quando le persone più deboli si muovono la sera nella zona per rientrare a casa (solitamente gli anziani), vengono fermate da questi personaggi che chiedono loro dei soldi per farli passare.

Purtroppo qualcuno, impaurito per la nota e pessima fama di questi soggetti (spesso con una fedina penale lunghissima) avrebbero aperto il portafogli , pur di non avere guai. Se confermato, si tratterebbe di un caso davvero inquietante che dovrebbe subito essere preso in esame dalla politica matuziana e dalle forze dell’ordine.

Piazza Eroi Sanremesi e la parte bassa di via Martiti e via Pietro Agosti sono ormai ‘terra di nessuno’, o forse sarebbe meglio dire che sono ‘terra di qualcuno’, visto che questi loschi personaggi che vivono di spaccio e di delinquenza in genere, l’hanno ormai ‘presa in consegna’, mettendo paura a chi ci vive da decenni o che deve solo casualmente transitare.

http://www.sanremonews.it/2014/06/26/leggi-notizia/argomenti/cronaca/articolo/vergogna-allingresso-della-pigna-in-via-monta-magrebini-obbligano-gli-anziani-a-pagarli-per-poter.html

Ora siamo anche al “pedaggio” per poter tornare nelle nostre abitazioni…

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Sanremo

RSS Feed Widget

Lascia un commento