Russa ubriaca picchia agenti, maghrebino li prende a bottigliate

30-03-2014

GENOVA, 30 MAR – Una donna russa è stata arrestata dalla polizia perché, mentre se ne andava in giro completamente ubriaca, ha picchiato alcuni poliziotti di una volante. Mentre gli agenti cercavano di calmare la donna, da un autobus che si era fermato lì vicino un maghrebino ha tirato una bottiglia di birra addosso agli agenti colpendo però solo il cristallo della volante che è andato in frantumi. La donna è stata arrestata per resistenza e lesioni, il maghrebino denunciato per danneggiamenti.

http://www.ansa.it/liguria/notizie/2014/03/30/russa-picchia-poliziotti-maghrebino-li-prende-a-bottigliate_f81dcb66-fc94-4f02-996e-94e907e5fda2.html

Uniscono le forze.

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Genova

RSS Feed Widget

Lascia un commento