Rumeni con precedenti: venire in italia a rubare per arricchirci, arrestati dai carabinieri

07-05-2014

img_romenifoto

Rubano lamiere da una fabbrica chiusa, arrestati

A Casamarciano in manette una coppia di rumeni, entrambi 30enni e residenti a Giugliano. I carabinieri li hanno sorpresi mentre caricavano su di un furgone 30 lamiere di ferro zincato appena sottratte ad un’azienda avicola dismessa, su via Circumvallazione.

Mentre la refurtiva è stata restituita al proprietario, i due sono adesso in attesa di processo per direttissima. Mentre lei era incensurata, nel caso dell’uomo si tratta di una persona con precedenti.

http://www.napolitoday.it/cronaca/arresto-rom-furto-lamiere-fabbrica.html

“INTERESSANTE QUESTA SOCIETA’ MULTIETNICA, CI PORTA SEMPRE DELLE “GRANDI RICCHEZZE” PER QUANTO RIGUARDA LA CRIMINALITA’ MAGARI, INTANTO C’E’ ANCORA GENTE “BUONISTA” CHE LI DIFENDE ANCORA CHE BRUTTA FINE CHE FAREMO…. INTANTO IL SINDACO DE MAGISTRIS FA FINTA CHE NON SUCCEDA MAI NIENTE”.

 

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Napoli

RSS Feed Widget

Lascia un commento