Romeno sequestra ragazza e la stupra

08-04-2015

Ostia, dove un uomo di 38 anni di nazionalità romena, ha prelevato, aggredendola, una ragazza di 27 anni, costringendola a salire sulla sua vettura. L’uomo aveva aspettato la giovane sotto casa, a Vitinia: appena arrivata l’ha aggredita e fatta salire in auto, nonostante i tentativi di ribellione da parte della ragazza, che ha iniziato ad urlare. Le grida hanno allarmato i vicini di casa, che hanno chiamato i Carabinieri, ma quando questi sono arrivati dell’auto non c’era più traccia. Questa notte, intorno alle 2.30, la vettura è stata rintracciata ad Ostia, nel parcheggio di via della Martinica: l’uomo, completamente ubriaco, aveva i pantaloni abbassati, mentre la ragazza si era nascosta tra le altre auto in sosta. La giovane presentava vistose contusioni al volto e per questo è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale Grassi dove, dopo la visita dei sanitari, ha trovato il coraggio di raccontare l’accaduto e denunciare l’uomo, che è stato così arrestato dai Carabinieri della compagnia di Ostia, coordinanti dal tenente Andrea Leacche.

– See more at: http://www.ilcorrieredellacitta.com/cronaca/ostia-aggredisce-la-ex-e-la-costringe-a-fare-sesso-in-auto-arrestato-38enne-romeno.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento