Romene che vendono cell tarocco a Senegalese…

01-03-2015

GENOVA. 28 FEB. Due donne romene sono state fermate da una pattuglia del Commissariato Prè mentre tentavano di vendere un cellulare contraffatto ad un senegalese, in cambio di 200 euro.
Le due donne, entrambe romene, rispettivamente di 32 e 19 anni, sono state fermate e trovate in possesso di un altro telefonino identico a quello precedentemente recuperato.
Dopo essere state accompagnate in Questura per i dovuti accertamenti, le due romene sono state denunciate per ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi in concorso tra loro.

http://www.ligurianotizie.it/romene-tentano-di-vendere-cellulare-tarocco-senegalese/2015/02/28/152168/

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Genova

RSS Feed Widget

Lascia un commento