Roma, incendia cassonetto all’Esquilino: arrestato nigeriano

09-10-2017


Il Messaggero
Roma, incendia cassonetto all’Esquilino: arrestato nigeriano
Il Messaggero
Ieri sera un nigeriano di 27 anni è stato arrestato dai carabinieri della compagnia Roma Centro e di piazza Dante, in piazza dell’Esquilino, per aver dato fuoco con l’accendino a un cassonetto della nettezza urbana. L’uomo, che ha provato a reagire, è

altro »

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento