Rom ospite Comune minaccia agenti: “Se mi multate vi rubo in casa”

15-04-2015

“Se mi fate la multa vengo a rubare nelle vostre case”. La frase è stata pronunciata da una donna di 53 anni, residente al campo nomadi delle Tagliate a Lucca, ai carabinieri che l’avevano sorpresa a parlare al telefonino mentre era alla guida del suo furgone. Il risultato è stato che i militari non solo le hanno comminato una multa da 164 euro e le hanno tolto sei punti dalla patente, ma l’hanno anche denunciata per minacce a pubblico ufficiale.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2015/04/15/nomade-minaccia-i-carabinieri-se-mi-multate-vi-rubo-in-casa/

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Lucca

RSS Feed Widget

Lascia un commento