Rom, bastonate a moglie e neonato

14-06-2017

Campo via Salviati: salvata una donna con i figli in braccio dalle botte del marito

Erano impegnati nei consueti controlli all’interno della baraccopoli di via Salviati quando, attirati dalle grida, gli agenti della Polizia Locale del Gruppo SPE (Sicurezza Pubblica Emergenziale) hanno salvato questo pomeriggio una donna di 30 anni e i suoi due figli, uno di 1 anno ed un neonato di appena 6 giorni di vita, dalle bastonate inferte dal marito. L’uomo, un cittadino straniero di 40 anni, si è dato alla fuga ed è attivamente ricercato dai ‘caschi bianchi’.

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/cronaca/bastonate-moglie-campo-via-salviati-mamma-neonato.html

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento