Rom assaltano ragazzine in bagno Mc Donald’s

24-05-2015

Nel bagno sarebbero volati calci, pugni e sberle per rubare alle tre ragazze borse e telefonini. Le tre ragazzine hanno subito dopo l’allarme e sono riuscite a fuggire via. Subito fuori dal fast food hanno chiesto aiuto a una pattuglia di polizia municipale.

“Siamo andate al fast food – racconta A.M. di 16 anni – e ci siamo chiuse nel bagno. Cose da ragazze, tanto per ridere e provarsi i trucchi. Ad un certo momento dall’esterno hanno aperto la porta che noi avevamo chiuso a chiave. É stata una nomade forse della nostra età. Noi abbiamo richiuso la porta, ma lei l’ha di nuovo riaperta sempre utilizzando una sorta di passepartout. In pochi secondi è arrivata una seconda zingara con in braccio un neonato e hanno iniziato a minacciarci e a insultarci”.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/padova-ragazzine-aggredite-dalle-rom-bagno-mcdonalds-1132600.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Padova

RSS Feed Widget

Lascia un commento