RIMINI: MAROCCHINO STUPRA RAGAZZA ITALIANA SBANDATA

06-12-2016

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppOknotizieCondividi

E’ stato arrestato dalla polizia con le valige pronte per lasciare l’Italia un 25enne marocchino, regolare nel nostro Paese, accusato di violenza sessuale. Il nordafricano, secondo quanto emerso, lo scrso venerdì aveva incontrato la sua vittima nella zona della stazione ferroviaria. La ragazza, una 30enne che risulta residente a Ravenna, era in compagnia di un’amica e si erano incontrate con due nordafricani che avevano offerto loro del vino. Dopo qualche abbondante bevuta, il quartetto si era diviso e, la 30enne, aveva seguito il marocchino in una zona appartata dello scalo riminese frequentato da clochard in cerca di riparo. La ravennate si sarebbe quindi riparata sotto delle coperte abbandonate nei pressi del cantiere per il capolinea del Trc con il 25enne che avrebbe iniziato a muoverle delle pesanti avances.

Potrebbe interessarti: http://www.riminitoday.it/cronaca/rimini-le-offre-da-bere-e-poi-la-stupra-arrestato-un-nordafricano.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Rimini

Lascia un commento