Richiedente asilo prende donna a cinghiate

10-08-2017

Violenza in corso Perrone a Genova. Un richiedente asilo nigeriano di 22 anni avrebbe colpito più volte una giovane connazionale, anche con la cintura dei pantaloni, durante un violento alterco.

L’episodio sarebbe avvenuto lunedì notte.

Secondo quanto riferito, la donna è stata trasferita al pronto soccorso del Villa Scassi, dove è stata medicata per le ferite e dimessa con una prognosi di 15 giorni.

Il richiedente asilo sarebbe quindi stato denunciato per lesioni e rischia di vedersi revocata la richiesta di permesso di soggiorno, avanzata per “motivi umanitari”.

Corso Perrone, nigeriana presa a cinghiate da richiedente asilo: denunciato

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Genova

RSS Feed Widget

One comment on “Richiedente asilo prende donna a cinghiate

  1. mann333 scrive:

    Sono due le cose che voglio dire riguardo questo accaduto. Primo , quest uomo dovrà ricevere il pwemwsso di Soggiorno perchè è una vera risorsa umana, secondo, la Donna sicuramente anche lei illegale ora avrà tutte le garanzie che di solito ingiustamente questi ricevono per restare in Italia, ma se restassero tutti questi sempre in Italia non me ne fregherebbe di meno, ma il fatto è che dopo questi vogliono raggiungere altri Stati Europei e gli avremo noi trà le scatole. L Italia dovrebbero mandarla fuori dall EU perchè rovina l intera EU

Lascia un commento