Rapinato, picchiato e cosparso di benzina: preso il quinto aggressore

Notte di folle violenza al Pionta, scoperto e arrestato il quinto aggressore.

L’indagine inerente la brutale aggressione, avvenuta nella notte del 27 maggio, durante la quale la vittima – un 30enne – fu rapinata, ripetutamente picchiata e cosparsa di sostanza infiammabile, aveva già portato nel mese di giugno al fermo di quattro soggetti.
Oggi la Squadra Mobile aretina ha eseguito una ulteriore ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un quinto soggetto di nazionalità marocchina, B.S. di 33 anni, facente parte inequivocabilmente del gruppo di aggressori.
L’attività investigativa ha permesso di rintracciare l’uomo che è stato fermato al confine con il territorio fiorentino e, successivamente, portato presso la Casa Circondariale di Sollicciano.

http://www.arezzonotizie.it/home/cronaca/item/84695-notte-di-folle-violenza-al-pionta-scoperto-e-arrestato-il-quinto-aggressore

Uncategorized

Lascia un Commento