Rapinato al bancomat con bottiglia rotta

08-04-2015

Preleva al bancomat e viene rapinato sotto la minaccia di una bottiglia di vetro rotta. E’ successo tutto ieri mattina in via Marconi, dopo che la vittima aveva prelevato da un bancomat della centralissima piazza della Repubblica. Erano le 12:00 circa quando un operaio napoletano del traghetto Snav aveva ritirato dallo sportello elettronico di una banca la cifra di 900 euro. Ma nel frattempo l’uomo veniva tenuto d’occhio dai suoi aguzzini che lo hanno seguito e appena ha imboccato via Marconi, lo hanno assalito con un bottiglia rotta e gliel’hanno puntata alla gola. Così si sono fatti consegnare il denaro e poi sono fuggiti.

Potrebbe interessarti: http://www.anconatoday.it/cronaca/via-marconi-bancomat-rapinato-bottiglia-rotta-ancona-aprile-2015.html

ARTICOLI CORRELATI

Ancona, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento