Ragazzino pestato e rapinato da gang migranti alla fermata del bus

12-02-2018

I Petali, ragazzino rapinato davanti alla fermata del bus

Il minorenne era con due amici quando è stato avvicinato da cinque stranieri che lo hanno picchiato e gli hanno rubato il cellulare

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Reggio Emilia

RSS Feed Widget

One comment on “Ragazzino pestato e rapinato da gang migranti alla fermata del bus

  1. mann333 scrive:

    L asciamo che i nostri ragazzini vengano malmenati da queste bande di bastardi, e non venitemi a dire. ecco un razzista perché non lo sono mai stato ma mi ci stanno facendo diventare questi politici con le loro frontiere spalancate, e non mi riferisco alle frontiere Europee perché é giusto che quelle siano tali ma mi riferisco a quelle con il Mondo Africano Mediorientale Asiatico. Io non capisco i vari accordi con la Comubià Europea con le sue Emissive se poi di queste ne devono far parte tutto il Mondo che pur non rispettando e riconoscendo i nostri valori debbano poter entrare nei territori. Mi Auguro tanto una terza Guerra Mondiale perché solo quella potrebbe far risvegliare le nostre coscienze e mettere in primo piano i nostri valori per i quali miglini di Europei sono morti lasciandoci un posto migliore nel quale vivere ma che pero noi con il nostro becero buonismo stiamo distruggendo. Una volta era il Nazifascismo il grande problema Europeo oggi é quella sinistra becera “buonista” cio che potrebbe farci scomparire

Lascia un commento