Ragazzino in coma etilico per alcol ‘bengalese’

19-05-2015

Un ragazzo di 17 anni è finito in coma etilico dopo una serata passata con gli amici bere superalcolici in spiaggia. È accaduto la scorsa notte a Riccione. Ad accorgersi delle condizioni del ragazzo riccionese sono stati dei passanti che l’hanno visto sul lungomare, quasi privo di sensi, sorretto da due amici. Così hanno allertato carabinieri e 118. L’ambulanza ha portato il ragazzo in ospedale dove i medici hanno constatato il suo stato di coma etilico. Dai racconti degli amici è poi emerso che avevano comprato diverse bottiglie di superalcolici in un minimarket gestito da un cittadino bengalese. Ora la posizione del commerciante è al vaglio perché se davvero ha venduto alcol a minori rischia un multa e la sospensione della licenza.

http://www.smtvsanmarino.sm/cronaca/2015/05/17/riccione-17enne-coma-etilico-sotto-torchio-commerciante-bengalese

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Rimini

RSS Feed Widget

Lascia un commento