Ragazzini immigrati ai passanti: “Italiani di merda”

15-04-2015

PORTO SANT’ELPIDIO – Insultano passanti e sferrano calci alla vetrata del Comune.
E’ quanto successo ieri sera, intorno alle ore 21, davanti alla sede del municipio. Due ragazzi stranieri, poco più che adolescenti, probabilmente in preda ai fumi dell’alcool, hanno iniziato ad insultare gratuitamente i passanti, compresi gli agenti della polizia municipale che sono intervenuti per calmare la situazione, gridando ‘Italiani di merda’.
Non solo. Con violenza hanno anche preso a calci la vetrata del Comune. A quel punto sono stati avvisati anche i carabinieri che, intervenuti sul posto, hanno identificato i giovani, due ragazzi stranieri residenti in città.

Forte l’indignanzione sui social per quanto accaduto. “Questa non è la città che io vorrei”. E ancora: “L’arroganza prevale sul diritto”.

http://www.lindiscreto.it/porto-sant-elpidio/30911-insultano-passanti-italiani-di-merda-indignazione-corre-sui-social

ARTICOLI CORRELATI

Ascoli, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento