PROFUGO TRASCINA TURISTA IN UN CESPUGLIO E LA VIOLENTA

14-08-2017

E’ stato sorpreso dai carabinieri mentre tentava di violentare una giovane turista francese. E’ accaduto all’alba di oggi, nel centro cittadino, nei pressi di Piazza Giulio Cesare, a Bari. Il ragazzo è stato arrestato. Si tratta di un 21enne cittadino del Bangladesh, ospite del Cara di Bari-Palese. Il 21enne, dopo essersi offerto di accompagnare la giovane donna presso la casa vacanza dove alloggiava, poichè disorientata, prima l’avrebbe immobilizzata e poi l’avrebbe trascinata in un vicino cespuglio. I carabinieri del nucleo radiomobile, allertati dall’operatore della centrale operativa del comando provinciale, avvisato dai passanti attirati dalle urla della vittima, sono intervenuti riuscendo, dopo un inseguimento, a bloccare il 21enne che cercava di fuggire a piedi. Alla vittima sono stati diagnosticati 15 giorni di riposo da parte dei medici del pronto soccorso dell’ospedale Di Venere di Carbonara, per traumi e contusioni.

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/08/14/tenta-di-violentare-turista-arrestato_b622c3b8-fa5b-4e65-9214-50fdd05b21b5.html

ARTICOLI CORRELATI

Bari, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento