PROFUGO STUPRA ANZIANA DI 75 ANNI DOPO AVERLE PORTATO LA SPESA

30-07-2017

Una anziana di 75 è stata violentata da un 26enne nigeriano che, all’uscita da un supermercato, aveva offerto alla donna aiuto per portarle a casa la spesa. Una volta arrivati nell’abitazione, il nigeriano, ospite del Cara di Bari, avrebbe picchiato e stuprato ripetutamente la donna. Della vicenda, verificatisi a Gioia del Colle (Bari), parla oggi La Gazzetta del Mezzogiorno. Il migrante è stato arrestato dai carabinieri, dopo che l’anziana ha dato l’allarme ai figli e ha descritto il suo aggressore ai militari dell’Arma. La donna è ricoverata nel reparto di ostetricia e ginecologia di Acquaviva delle Fonti (Bari).

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/07/30/anziana-stuprata-arrestato-nigeriano_1bfab62c-f434-417f-9da7-a3933979666c.html

ARTICOLI CORRELATI

Bari, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento