Profugo pakistano sbarca con 200 grammi di droga

10-11-2017

Richiedente asilo arresto appena giunto a Trieste: addosso 200 grammi di hashish

Nella serata di giovedì 9 novembre, le pattuglie della Squadra Mobile hanno effettuato una serie di mirati controlli nel centro città, allo scopo di prevenire e reprimere reati in materia di stupefacenti. Alle ore 19.00 circa, veniva notato un cittadino straniero che, appena giunto a Trieste con mezzi pubblici, alla vista degli operatori di Polizia, manifestava nervosismo ed atteggiamento guardingo, tentando di allontanarsi rapidamente.

Lo stesso veniva, pertanto, seguito, raggiunto e bloccato; durante il controllo esperito venivano rinvenuti, occultati all’interno di un ombrello, di due panetti di hashish, oltre ulteriore pezzo. La droga, dopo essere stata esaminata, è risultata avere un peso complessivo di circa 200 grammi. L’uomo è stato identificato nel cittadino pakistano K. A., nato nel 1991, titolare di permesso di soggiorno in quanto richiedente asilo.

L’indagato, dopo le incombenze di rito, è stato ristretto presso la locale casa circondariale, a disposizione della Procura della Repubblica di Trieste che coordina le indagini.

Potrebbe interessarti: http://www.triesteprima.it/cronaca/richiedente-asilo-arrestato-appena-giunto-a-trieste-addosso-200-grammi-di-hashish.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Trieste

RSS Feed Widget

One comment on “Profugo pakistano sbarca con 200 grammi di droga

  1. mann333 scrive:

    Cazzo. ma quanta ¨¨ bella¨¨ gente va a trovarsi e prendersi in casa l Italia. e trà l altro tutto a spese degli Onesti contribuenti. che già da molto vi stanno chiedendo di non voler più che il loro contributo sottoforma di tasse venga usato per questi vermi energumi; sul suolo Italiano vive tantissima gente. Cittadini Italiani con pieni diritti ad avere un aiuto in momenti nei quali loro con le loro forze non riescono al sostentamento di sé stessi e della propria famiglia non perché non ha voglia di farlo ma per o aver perduto l impiego per via di questa crisi Finanziario Economica che il Mondo intero. l Europa ma sopratutto l Italia ha dovuto sopportare in questi ultimi anni complicatissimi e pieni di rinuncie per le famiglie Italiane; Sradicare questi politici che stanno acconsentendo all invasione dell Italia e il rimpoverimento degli Italiani. e l imbqstqrdimento della Razza Italiana; so benissimo che in questo momento molti dei cosidetti ( buonisti ) ipocriti sinistroidi comunistri Italioti mi staranno dando del fascista del razzista che non lo sono. chissà del perché un Francese un Inglese un Tedesco possano chiedere auspicarsi e lottare per l egemonia dei loro paesi sugli altri. ma sé lo fà e quando lo fà un Italiano. é un razzista fascista

Lascia un commento