Profugo nigeriano con la droga nella casa pagata dagli italiani

10-06-2018

Grazie alle segnalazioni dei residenti e al fiuto del cane Iago, in manette un nigeriano 37enne. In casa nascondeva dosi di cocaina ed eroina

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Reggio Emilia

RSS Feed Widget

Lascia un commento