Profugo e pregiudicato sorpreso in una villa: arrestato e subito libero

27-02-2018

Una decisione che non mancherà di fare discutere.

Il 24enne libico dormiva in stanza da letto dopo aver scassinato la porta finestra a San Bortolo. Ha precedenti per spaccio di stupefacenti. Il giudice si affida al divieto…

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Rovigo

RSS Feed Widget

Lascia un commento