Preso con 12 bici, era pronto a spedirle all’estero

11-04-2015

BOLZANO. La polizia ha denunciato per furto e ricettazione R.T., 24 anni, marocchino. Una volante della polizia lo aveva notato verso le dieci di sera mentre si muoveva con fare sospetto in zona Piani a bordo di una bici. Dopo meno d’un paio d’ore era di nuovo in giro, con una bici diversa dalla prima, sempre intorno alla stessa zona. Per questo gli agenti si sono insospettiti e l’hanno seguito, scoprendo che quelle bici le stava portando al suo deposito della refurtiva, e le accatastava appena fuori dalla porta.

Probabilmente stava aspettando che un corriere venisse a ritirarle per mandarle chissà dove, ma invece è stato fermato e arrestato in flagranza per furto e ricettazione. Le bici rubate finivano tutte in un garage di Via di Mezzo ai Piani, del quale lui aveva avuto le chiavi ma non risultava intestatario.

Dai controlli è poi emerso che le ultime quattro della partita di dodici, erano appena state sottrate ad una famiglia di via Rencio, che la mattina seguente non le avrebbe più trovate. I proprietari invece sono stati chiamati dalla polizia prima che potessero sporgere denuncia, e le bici restituite.

http://altoadige.gelocal.it/bolzano/cronaca/2015/04/10/news/preso-dalla-polizia-con-12-bici-era-pronto-a-spedirle-all-estero-1.11211587

ARTICOLI CORRELATI

Bolzano, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento