Post partita: romeno uccide padre e figlio di 7 anni

22-10-2014

I due stavano tornando a casa dopo la partita di Champions League all’Olimpico. Nell’impatto è rimasto ferito anche il conducente della macchina, che ha invaso la corsia opposta centrando in pieno la moto. L’uomo è indagato per omicidio colposo

Incidente mortale a Roma dove martedì sera un automobilista romeno ha centrato in pieno uno scooter sul quale viaggiavano un papà di 38 anni e il figlio di 7. Il piccolo Cristian è morto sul colpo mentre Stefano De Amicis, che è uno steward dell’Olimpico, è deceduto all’ospedale Sant’Andrea, dove era stato ricoverato. I due stavano tornando a casa dopo la partita Roma-Bayern di Champions League. L’autista è indagato per omicidio colposo.

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/lazio/roma-auto-travolge-uno-scooter-morti-un-bimbo-e-il-suo-papa_2074967201402a.shtml

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento